• Home
  • News
  • Moda
  • Tendenze per la primavera estate 2021 da Denim by Premiere Vision

Moda

Tendenze per la primavera estate 2021 da Denim by Premiere Vision

Scritto da Trendstop
24 dic 2019

Trendstop offre ai lettori di FashionUnited una guida alle novità dell'edizione primavera/estate di Denim by Premiere Vision.

Gli esperti del denim di Trendstop offrono ai lettori di FashionUnited la possibilità di dare un primo sguardo alla vetrina specializzata in denim, Denim by Premiere Vision. Dedicato anche alla promozione della sostenibilità all'interno del settore, l'evento di Londra si è articolato in un programma che rappresentava i valori della creatività, innovazione ed eco-responsabilità. La realtà aumentata, la sostenibilità, i prototipi di tessuti e prodotti in 3D sono stati al centro dell'attenzione degli operatori del settore. Un progetto speciale intitolato Habitat 21" è stato realizzato per mettere in evidenza gli espositori che applicano le migliori pratiche alle loro aziende, mostrando tutti gli aspetti dei loro processi da lle fibre, alle finiture, alla gestione delle risorse e alla coscienza etica. Le panoramiche e le gallerie dei materiale complete realizzate da Trendstop mettono in luce il look essenziale per le prossime collezioni di jeans, analizzando il valore commerciale per ogni tendenza e la relativa longevità per dare la migliore base possibile per il processo decisionale.

Questa settimana, i lettori di FashionUnited possono dare uno sguardo esclusivo a tre tendenze viste a Denim by Premiere Vision che avranno un impatto sulla stagione della primavera estate 21 e oltre. I modelli e le texture delle superfici portano la novità del denim ispirata dalla natura in Surface Irregularities e Raw Earth Denim. Laser Distressing illustra le ultime tecniche di finitura per assumere un look alla moda.

Raw Earth Denim

Nel ridurre la dipendenza dell'industria dai processi di finitura chimica,i sistemi utilizzano l'80 per cento in meno di acqua, meno energia e meno sostanze chimiche in confronto con le tecniche convenzionali di tintura allo scarico. Fonti di tintura dalla natura includono rivestimenti in argilla che ampliano la tradizionale tavolozza del denim con un spettro di toni della terra cruda e ricche finiture di colore.

Immagini per gentile concessioni di Trendstop, da sinistra a destra: Maritas, Orta Anadolu, Maritas, tutto primavera estate 2020.

Surface Irregularities

Effetti superficiali sgualciti, increspati e rugosi portano una nuova dimensione a denim in una celebrazione delle irregolarità del filato associate al naturale fibre. Tecniche di tessitura irregolari e maniglie a secco introducono interesse strutturale in quanto i produttori si concentrano sulla produzione di nuovi ed elevati maniglie in denim.

Immagine per gentile concessione di Trendstop, da sinistra a destra: Berto, Prosperity Textile, Berto tutto primavera estate 2020.

Laser Distressing

Le finiture consumate evitano le tecniche standard di sbiancamento e tintura a favore di trattamenti laser a risparmio di risorse che creano disagio di posizionamento, ombreggiatura e sbiadimento degli sguardi bruciando il lavaggio nel tessuto. Gli effetti di superficie guardano alla natura con fioriture lichene chiare, minerali macchie e granelli di guscio d'uovo lasciati al laser in denim scuro.

Immagine per gentile concessione di Trendstop, da sinistra a destra: Soorty, Cone Denim, Soorty, tutto primavera estate 2020.

Offerta esclusiva

I lettori di FashionUnited possono accedere gratuitamente a Trendstop’s Spring/Summer 2020 Denim Premiere Vision Report, una guida completa alle tendenze essenziali dell'evento leader del settore jeanswear. Cliccare qui per ricevere il report gratuito.

Trendstop.com è una delle principali agenzie di previsione delle tendenze a livello mondiale per i professionisti della moda e per i creativi, rinomata per le sua approfondite analisi delle tendenze e per le previsioni. Tra i clienti figurano H&M, Primark, Forever 21, Zalando, Geox, Evisu, Hugo Boss, L'Oreal ed Mtv.