Alibaba: esordio boom alla borsa di Hong Kong

I titoli del colosso dell'ecommerce asiatico, Alibaba, oggi, alla Borsa di Hong Kong nel giorno dei suo esordio alle contrattazioni, hanno registrato con un balzo del 6,25 per cento, toccando quota 187 dollari di Hk (il valore di collocamento era di 176 dollari).

La società ha raccolto 11,2 miliardi di dollari Usa totali dalla quotazione secondaria dopo i 25 miliardi dell'Ipo record al Nyse del 2014.

Negli ultimi mesi, il colosso dell’ecommerce cinese ha incrementato gli investimenti nel settore dell’intelligenza artificiale (Ia) e dei big data. Alibaba ha fatto ricorso all’intelligenza artificiale per creare chatbot per il servizio clienti, migliorare la raccomandazione di prodotti ai clienti e utilizzare droni e robot a scopi logistici.

Lo scorso settembre, un gruppo di designer cinesi che collaborano con il retailer online ha presentato alla settimana della moda di New York le proprie collezioni, create sulla base dei dati raccolti a partire da miliardi di acquisti online di capi d’abbigliamento effettuati su Alibaba dai 674 milioni di clienti attivi ogni anno sul sito, come spiegato da Alibaba in una comunicazione aziendale all’inizio del mese.

Secondo Alibaba, i dati ottenuti dai clienti possono aiutare i designer a guardare sei mesi nel futuro. In un periodo in cui le tendenze sono sempre più in rapida evoluzione, questa possibilità porterebbe alla società un enorme vantaggio sui concorrenti che fanno affidamento esclusivamente sull’immaginazione.

Foto: Alibaba website

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO