Duvetica passa ai sudcoreani di F&F

Come anticipato da FashionUnited del 16 aprile il marchio dei piumini di lusso è stato acquisito da una società sudcoreana: F&F Co. Ltd.

L'asta si è tenuta il 20 aprile e la società veneta è stata acquisita dal gruppo asiatico manifatturiero F&F quotato alla Borsa di Seoul, che se la è aggiudicata per una cifra pari a 7,16 milioni di euro.

Mlb, Mlb kids, Banila B e Jardin perdu sono alcuni dei marchi che fanno capo a F&F

L’asta ha scorporato dal gruppo due altri asset: lo stabilimneto per la produzione di vetri a Murano (la fornace Carlo Moretti 1958 acquisita nel 2013 da Brands Safe holding, anch’essa in concordato e in cerca di un compratore) e la secentesca Villa Bianchi, del Barone de Kunkler sul Terraglio, a Mogliano, comprata per oltre tre milioni di euro nel 2014.

Duvetica, che conta una ventina di dipendenti, ha chiesto il concordato lo scorso luglio.

Con sede legale a San Marco, operativa alla Filanda Motta di Campocroce di Mogliano, centri di produzione in Bulgaria e Croazia, la società è stata ammessa al concordato lo scorso febbraio dal Tribunale di Venezia.

Il 14 giugno è in agenda l’udienza dei creditori.

Nata nel 2004, l’azienda ha negozi a Milano, Tokyo e nelle località Courmayeur, Kitzbuhel, Gstaad, Crans Montana e Sylt.

Mlb, Mlb kids, Banila B e Jardin perdu sono alcuni dei marchi che fanno capo a F&F, azienda con sede a Seoul, attiva nell'abbigliamento e negli accessori uomo, donna e bambino.

Foto: Duvetica website
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO