• Home
  • News
  • Business
  • Goldwin Inc. compra una quota di minoranza di Woolrich International

Business

Goldwin Inc. compra una quota di minoranza di Woolrich International

Scritto da FashionUnited

27 ott 2017

Woolrich International e Goldwin Inc. ha annunciato ieri pomeriggio un accordo industriale e finanziario, siglato a ottobre, per l’acquisizione, da parte di Goldwin Inc., di una partecipazione di minoranza in Woolrich International mediante acquisto di quote da Wp Lavori in Corso, azionista di maggioranza di Woolrich International, e un aumento di capitale dedicato.

Come si legge in una nota stampa, le condizioni finanziarie dell’accordo non sono state rese pubbliche. “Questa operazione fa parte di una strategia globale volta a sviluppare il marchio Woolrich a livello internazionale, e la partnership con Goldwin contribuirà a questo processo sia da un punto di vista finanziario che industriale,” ha sottolineato Paolo Corinaldesi, ceo di Woolrich International.

La partnership punta a sviluppare una collezione premium outdoor basata sulla tecnologia di Goldwin

Woolrich International è stata creata nell’autunno del 2016, dalla fusione tra Woolrich Inc. e Woolrich Europe, mediante la società W.p. Lavori in Corso, che dalla data della fusione è diventata società controllante del gruppo.

Nella nota di ieri il management della società ha sottolineato che "la nuova alleanza con Goldwin Inc., leader nell’abbigliamento tecnico outdoor, rappresenta per il brand un nuovo, decisivo passo in avanti verso l’accelerazione della sua crescita globale. Questa partnership punta a sviluppare una nuova collezione premium outdoor basata sulla tecnologia all’avanguardia di Goldwin. La nuova linea Outdoor di Woolrich rappresenta un nuovo capitolo nella storia del marchio, con 187 anni di storia reinterpretati attraverso l’ottica di esperti di outdoor giapponesi, per portare una nuova prospettiva sul mercato dell’outdoor".

La prima collezione della nuova linea Outdoor sarà lanciata per l’autunno inverno 2018. La distribuzione coinvolgerà una rete di rivenditori in Nord America, Europa ed Asia, sia nel mercato del fashion, sia in quello dell’outdoor.

“Questo è un nuovo capitolo nella storia di Woolrich, un brand i cui capi iconici sono da sempre realizzati in lana e che ora arricchisce la propria offerta incorporando nuove tecnologie performanti rivolte alla nuova generazione di amanti dell’outdoor”, ha aggiunto il direttore creativo di Woolrich, Andrea Cané. “Ho sempre rispettato la dedizione della Goldwin allo sviluppo di capi di abbigliamento high-tech. La loro visione immaginativa e creativa e la loro incredibile attenzione alla funzionalità è ciò che li rende leader del settore. La nostra collezione, sviluppata in collaborazione con loro, sarà svelata in parallelo con gli sviluppi delle loro tecnologie.”

Il marchio Woolrich è stato creato nel 1830 nel centro-nord della Pennsylvania dal fondatore John Rich. Oggi, è il più antico brand americano di abbigliamento outdoor, con due etichette distinte: Woolrich Outdoor, la collezione d’abbigliamento outdoor distribuita esclusivamente in Nord America, e Woolrich John Rich & Bros., la linea di outerwear contemporaneo distribuita a livello mondiale.

Goldwin, presieduta da Akio Nishida e quotata alla Borsa di Tokyo, è stata creata nel 1950 dal suo fondatore Tosaku Nishida. Oggi, Goldwin produce e vende sportswear tecnico altamente funzionale, servendo brand multi-sport, come i marchi di proprietà Goldwin e C3fit, i brand The North Face, Helly Hansen, Danskin, Ellesse, e Canterbury in qualità di titolare del marchio registrato per il Giappone, oltre a Speedo e Black & White Sport in qualità di licenziatario e distributore per il Giappone.

Foto: Woolrich press office