• Home
  • News
  • Business
  • Gucci: obiettivo giro d'affari a 6 miliardi

Gucci: obiettivo giro d'affari a 6 miliardi

Scritto da FashionUnited

7 giu 2016

Business

Passa attraverso una forte spinta sull'ecommerce e su un aumento delle vendite nei negozi il piano strategico che dovrebbe portare il marchio fiorentino di casa Kering a raggiungere, sul lungo termine, l'obiettivo di 6 miliardi di euro di fatturato, rispetto ai 3,9 miliardi del 2015.

Gucci vuole triplicare le vendite dell'ecommerce

Il 2 giugno Gucci ha fatto sfilare la sua collezione Cruise al chiostro dell'abbazia di Westminster.

"L'ambizione a lungo termine è di raggiungere un fatturato annuale di 6 miliardi di euro", ha detto il management del marchio durante l'incontro del gruppo Kering, a Londra, con gli investitori. Una delle priorità è la crescita organica del marchio, attraverso la crescita delle "vendite al metro quadro" nei suoi negozi mirando a un aumento "fino al 50 percento in tutte le aree". Per quanto concerne le vendite online, invece, dovrebbero essere triplicate le performance delle vendite derivanti da questo canale.

Gucci ha messo a segno un incremento del 3,1 percento delle vendite nel primo trimestre 2016.

"Siamo particolarmente ottimisti e fiduciosi: da marzo abbiamo avuto una netta accelerazione delle vendite. E' come un'onda, all'inizio è piccola, poi cresce e s'ingrossa", ha detto il ceo della griffe, Marco Bizzarri, a Londra.

Foto: Gucci