• Home
  • News
  • Business
  • Inditex: vendite in crescita del 50 per cento nel primo trimestre

Inditex: vendite in crescita del 50 per cento nel primo trimestre

Scritto da Isabella Naef

10 giu 2021

Business

Il Gruppo Inditex ha registrato una crescita delle vendite del 50 per cento nel primo trimestre del 2021 (dal primo febbraio al 30 aprile), pari al 56 per cento in valuta locale, pari a 4,9 miliardi di euro. Le vendite online in valuta locale sono cresciute del 67 per cento.

Il presidente esecutivo di Inditex, Pablo Isla, ha sottolineato come "la nostra differenziazione e trasformazione strategica verso un modello completamente integrato, digitale e sostenibile continua a dare risultati, sostenuta dall'impegno mostrato da tutte le persone che lavorano in Inditex".

La liquidità netta ha raggiunto 7,2 miliardi di euro alla fine del trimestre.

Le vendite nei negozi e online in valuta locale tra il primo maggio e il 6 giugno hanno registrato una crescita anno su anno del 102 per cento rispetto allo stesso periodo del 2020 e del 5 per cento rispetto al 2019.

Le vendite sono aumentate in tutte le aree geografiche e in tutti i marchi nonostante il fatto che il 24 per cento delle ore di commercio non sia stato disponibile a causa di chiusure e restrizioni (il 16 per cento dei negozi del Gruppo è rimasto chiuso alla fine del trimestre).

L'utile netto ha raggiunto i 421 milioni di euro nel trimestre, rispetto a una perdita di 409 milioni di euro nel primo trimestre del 2020. "Grazie alla solida performance degli utili, la liquidità netta del Gruppo ha raggiunto 7,2 miliardi di euro nel periodo in esame, con un aumento del 25 per cento rispetto a un anno prima e il più alto in un primo trimestre", specifica il management in una nota.

All'inizio del secondo trimestre, il 7 giugno, il 98 per cento dei negozi del gruppo era aperto.

Per quanto riguarda la sostenibilità energetica, nel corso di questo trimestre l'azienda spagnola ha annunciato un progetto di generazione di energia eolica nel porto esterno di Punta Langosteira (A Coruña, Spagna), che genererà elettricità sufficiente a consentire l'autosufficienza della sede di Inditex ad Arteixo, che si estende su quasi un milione di metri quadrati, con un eccesso sufficiente ad alimentare completamente il porto vicino.

Inoltre, si legge nella nota, l'azienda sta lavorando per raggiungere il suo obiettivo di avere il 90 per cento dell'energia consumata in tutte le sue strutture nel mondo (uffici, piattaforme logistiche e negozi) da fonti rinnovabili entro la fine di quest'anno. Alla fine del 2020, l'80 per cento del consumo mondiale di energia del Gruppo proveniva da fonti rinnovabili, in anticipo rispetto al suo obiettivo, con una percentuale che è salita al 100 per cento in Spagna.

Foto: Zara Milano, Inditex media centre