• Home
  • News
  • Business
  • Sapinda Holding rileva La Perla

Sapinda Holding rileva La Perla

Scritto da FashionUnited

26 feb 2018

Business

La società di investimento Sapinda Holding ha acquisito la totalità delle azioni di La Perla Global Management, controllante di La Perla, azienda attiva nel settore della lingerie di alta gamma.

Ad annunciarlo lo stessa La Perla, attraverso una nota.

Nel 2013 la Pacific Global Management di Silvio Scaglia aveva acquisito il marchio, mettendo a punto una strategia di rilancio del marchio. Oggi La Perla ha il suo headquarter a Londra e impiega oltre 1.500 persone in tutto il mondo.

La Perla impiega oltre 1500 persone

L'intesa con Sapinda, società di investimenti fondata nel 2009 con sedi ad Amsterdam, a Londra e Berlino, è arrivata dopo che era scaduto l'accordo vincolante siglato lo scorso dicembre tra la Pacific Global Management Group di Scaglia e i cinesi del Fosun Fashion Group, appena entrati nel capitale di Lanvin come soci di maggioranza.

Fondata nel 1954 da Ada Masotti, La Perla si è affermata come un brand del lusso a livello internazionale, grazie alla sua capillare presenza in 150 negozi monomarca in tutto il mondo e ai suoi flagship store presenti in America, Europa, Middle-Est ed Asia.

"Siamo soddisfatti che Sapinda abbia acquisito La Perla in quanto darà continuità alla nostra visione strategica posta a creare un brand globale del lusso che rappresenti le molteplici sfaccettature della femminilità", ha detto Silvio Scaglia, azionista di principale attravwerso il fondo di investimento Pacific Capital. "Ho avuto modo di conoscere e collaborare con Sapinda e il suo ceo Lars Windhorst molti anni fa e, pertanto, sono sicuro che il nuovo investitore ha le risorse necessarie per sviluppare ulteriormente La Perla nella direzione e visione intraprese a oggi, ovvero rafforzare la sua leadership di brand internazionale mantenendo la propria produzione in Europa".

Foto: La Perla website

La Perla
Sapinda Holding
Silvio Scaglia