• Home
  • News
  • Business
  • Wolford: vendite a 48,17 milioni di euro nel semestre

Business

Wolford: vendite a 48,17 milioni di euro nel semestre

Scritto da Isabella Naef

8 gen 2021

Wolford archivia i primi sei mesi dell'anno fiscale 2020/21, da maggio a dicembre 2020, con vendite pari a 48,17 milioni di euro, registrando una flessione di ricavi pari a circa il 20 per cento rispetto allo stesso periodo del precedente esercizio, pari a 60,49 milioni.

Gli utili si sono assestati a 12,03 milioni, mettendo a segno una crescita di circa un milione (erano 11,28 milioni di euro ante imposte l'anno precedente).

L'ecommerce ha registrato una crescita del 54 per cento. Un risultato ottenuto anche grazie alle 630 mila mascherine Wolford care, che hanno ottenuto un fatturato di 9 milioni di euro.

Lo scorso marzo il marchio ha cambiato con successo tutta la sua produzione nella sede centrale di Bregenz e nello stabilimento in Slovenia, passando da collant e body a maschere facciali per sostenere gli sforzi globali nella lotta contro Covid-19.

Negli ultimi mesi l'azienda ha spinto sul programma di ristrutturazione Pitboli, Program for immediate top and bottom line impact, che sta producendo gli effetti sperati sia sul piano finanziario, sia su quello dell'efficienza operativa. Nell'ambito della strategia i costi di struttura sono stati ridotti di 7 milioni di euro (-12 per cento) rispetto all'anno precedente.

Foto: Wolford website