(annuncio pubblicitario)
(annuncio pubblicitario)
Ynap: ricavi netti nei primi nove mesi a 1,5 miliardi di euro

Ynap segnala che nei primi nove mesi dell'esercizio gli ordini in termini di volume sono stati 6,8 milioni, rispetto ai 5,9 milioni di un anno fa, e che le visite sul sito di ecommerce sono state 586,5 milioni dai 510 milioni dello stesso periodo 2016. In lieve calo, da 331 euro a 330 euro, il valore medio per singolo ordine: una variazione che il gruppo ritiene "attribuibile" all'andamento sfavorevole dei tassi di cambio.

Il consiglio di amministrazione di Yoox Net-a-porter Group riunitosi ieri, ha esaminato i ricavi netti consolidati e le principali metriche di business relativi ai primi nove mesi al 30 settembre 2017 raffrontati con i medesimi dati finanziari relativi allo stesso periodo dell’anno precedente.

Ynap: nel terzo trimestre l'Italia ha messo a segno ricavi netti pari a 34,1 milioni, in crescita del 14,2 percento a tassi di cambio costanti

Nel dettaglio, nel terzo trimestre del 2017, la società ha conseguito ricavi netti consolidati, al netto dei resi sulle vendite e degli sconti concessi ai clienti, pari a 481,8 milioni, in aumento del 17,7 percento su base organica (+10,7 percento reported), rispetto a ricavi netti pari a 435,4 milioni nel terzo trimestre del 2016.

Questa performance si è tradotta in ricavi netti nei primi nove mesi del 2017 pari a 1,5 miliardi di euro , in crescita del 18,6 percento su base organica (+13,8 percento reported) rispetto a ricavi netti pari a 1,3 miliardi di euro nei primi nove mesi del 2016.

Per quanto riguarda le singole aree geografiche, la società fondata da Federico Marchetti ha registrato crescite positive in tutti i principali mercati di riferimento nel corso del periodo.

Nel terzo trimestre, il Regno Unito ha conseguito ricavi netti pari a 63,8 milioni, in aumento del 20,1 percento a tassi di cambio costanti. Questa performance rappresenta una significativa accelerazione rispetto al secondo trimestre del 2017 (+11,7 percento a tassi di cambio costanti), guidata dai risultati di tutti gli online store multimarca del gruppo.

Il Nord America, primo mercato del gruppo, nel terzo trimestre ha conseguito ricavi netti pari a 138,6 milioni di euro, in aumento del 10,3 percento a tassi di cambio costanti rispetto a 132,9 milioni nel terzo trimestre del 2016.

L’Italia ha registrato, nel terzo trimestre, ricavi netti pari a 34,1 milioni, in crescita del 14,2 percento a tassi di cambio costanti (+14,1 percento reported). L’Europa (esclusi Italia e Regno Unito) ha confermato anche nel terzo trimestre il trend in miglioramento, con ricavi netti pari a 134,7 milioni, in accelerazione al 17,5 percento a tassi di cambio costanti (+16,8 percento reported). Nei primi nove mesi del 2017 si sono attestati a 401,6 milioni, in aumento del 12,3 percento a tassi di cambio costanti.

Nel terzo trimestre l’area Asia Pacifico ha conseguito ricavi netti pari a 82,2 milioni, in aumento del 14,0 percento a tassi di cambio costanti (+7,1 percento reported).

Infine, nel terzo trimestre l’aggregato Altri Paesi e Ricavi non legati ad area geografica ha registrato ricavi netti pari a 28,5 milioni e pari a 91,8 milioni di euro nei primi nove mesi del 2017, in aumento rispettivamente del 24,9 percento e del 16,5 percento a tassi di cambio costanti.

Foto: Federico Marchetti, ph. Wayne Maser, dall'ufficio stampa Ynap