• Home
  • News
  • Cultura
  • Al via la mostra digitale di Polimoda Postcards from Florence

Cultura

Al via la mostra digitale di Polimoda Postcards from Florence

Scritto da Isabella Naef

26 apr 2021

Polimoda presenta una mostra virtuale dedicata a Firenze. Si tratta di frammenti che invitano a riflettere su un nuovo Rinascimento intellettuale ed estetico guidato dal talento creativo dei giovani studenti dell’istituto fiorentino. Ritratti urbani che aprono a un dialogo inedito tra i luoghi più iconici della città e la cultura digitale.

La mostra digitale Postcards from Florence, ideata da Polimoda e online a partire dal 21 aprile, raccoglie le foto di 30 giovani creativi provenienti da tutto il mondo, associati ad altrettanti luoghi iconici. Simboli di quella Firenze, portavoce a livello internazionale, di bellezza e cultura. Oltre 150 scatti in bianco e nero accompagnati dalle parole, slogan, poesie e sensazioni degli studenti. Una raccolta curata che racconta la città così come, senza filtri, la vedono e la vivono i giovani oggi.

Scatti suggestivi realizzati nel corso di un 2020 sospeso. Frammenti di una città semideserta, silenziosa, che nasconde i volti di studenti immersi in una nuova didattica a distanza. Ritmi scanditi da lezioni online. La paura che si fonde all’orgoglio e al desiderio di ripartire, di affermare un sogno.

Piazza del Duomo, Ponte Vecchio, Loggiato degli Uffizi, Piazza della Signoria, Piazza della Repubblica, Santa Maria Novella, Piazza della Santissima Annunziata, Piazza Santa Croce, Piazza dei Ciompi, Piazza Pitti, Piazza e Mercato di San Lorenzo, Piazza Strozzi, Villa Bardini, Museo Marino Marini, San Miniato al Monte, Porta San Niccolò e Rampe del Poggi, Piazza del Carmine, Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, Giardino dell’Orticoltura, Giardino delle Rose, Piazza Santa Trinita, Piazza Santo Spirito, Piazza Ognissanti, Mercato del Porcellino, Piazza della Stazione: sono alcune delle location rappresentate negli scatti che riprendono i codici estetici della foto di moda, qui insolitamente utilizzati per raffigurare la realtà, senza filtri o sovrastrutture, in tutta la sua magnificenza.

“La città mi ha attratta, l'atmosfera vibrante mi ha fatta rimanere. La bellezza incontaminata, l'arte e la cultura risuonano in me come in nessun'altra città avrebbero mai potuto. Una città che ti fa desiderare che il tempo rallenti per assaporare ogni momento prezioso che ha da offrirti prima che inizi un altro giorno. Diventa il tuo rifugio sicuro. Il tuo posto dove crescere, imparare e viaggiare alla scoperta di te stesso” racconta Janie dal Sud Africa.

La mostra virtuale Postcards from Florence è visitabile sul sito di Polimoda.

Foto: Postacards from Florence, dall'ufficio stampa Polimoda