• Home
  • News
  • Cultura
  • Influencer marketing: un libro spiega i trucchi del mestiere

Cultura

Influencer marketing: un libro spiega i trucchi del mestiere

Scritto da Isabella Naef

29 giu 2020

Chiara Ferragni, Chiara Biasi, Alexa Chung, Tamu McPherson: sono alcune delle influncer della moda di oggi. In molti pensano che quella dell'influencer sia una figura nata con Instagram e con i social media, ma in realtà è un mestiere che esiste da molto prima.

L'idea di utilizzare la credibilità di qualcun altro per aumentare la sperimentazione di prodotti risale al 1760

A raccontarlo è Influencermania, un libro di Omar Rossetto e Mariaisabella Musulin che guarda con occhi nuovi il mondo dell’influencer marketing, un manuale che spiega i trucchi del mestiere e analizza la storia, le novità e le strategie della più proficua attività media degli ultimi anni

L'idea di utilizzare la credibilità di qualcun altro per aumentare la consapevolezza o la sperimentazione di prodotti e servizi risale al 1760 quando, in Inghilterra, s’iniziò a utilizzare le referenze dei membri della Royal Family per aumentare le vendite delle porcellane Wedgwood, racconta il volume.

Mettendo nero su bianco l’esperienza accumulata in anni di marketing e web marketing, social media e strategie di comunicazione, gli autori di Influencermania, millennial classe 1991, nel team dell’agenzia di marketing Velvet Media Italia, analizzano il tema dell’influencer marketing, capace di generare un ritorno sugli investimenti 11 volte superiore a qualsiasi altra forma di marketing digitale, evidenziando gli aspetti che lo differenziano dalle altre modalità di promozione e fornendo alcuni “attrezzi del mestiere” necessari ad avviare una campagna con le star del web.

Il libro comprende alcuni contributi di specialisti del settore digital in Italia, un capitolo dedicato all’etica e una riflessione sul futuro sempre più prossimo, perché, in attesa di una forma più stabile, ci sono già le prime certezze: l’influencer deve superare la logica di piattaforma a favore delle community.

Il libro, edito da Hoepli, è in libreria dai primi di giugno (pp. 192, 19,90 euro).

Foto: Influencermania, dall'ufficio stampa