Louis Vuitton’s exhibition “Volez, Voguez, Voyagez” arrives in Shanghai

Dopo Parigi, Tokyo, Seoul e New York, Louis Vuitton ha portato la mostra “Volez, Voguez, Voyagez” a Shanghai. Curata da Olivier Saillard, l'esposizione racconta la storia dell'etichetta dal 1854 a oggi. La mostra occupa 15 stanze, ognuna dedicata a un capitolo della storia di Louis Vuitton. Alcuni degli oggetti esposti sono piuttosto sorprendenti, come un baule appartenuto a Maria Antonietta, incluso nello mostra grazie a un prestito speciale dal castello di Versailles.

La versione di Shanghai della mostra presenta anche alcuni nuovi pezzi che dimostrano il forte legame dell'etichetta con la Cina. Un esempio: un recente baule per cocktail e sigari appositamente progettato per l'artista Ding Yi.

"Volez, Voguez, Voyager" rimane in mostra fino al 1 febbraio, presso il Centro Esposizioni di Shanghai, 1333 Nanjing Xi Lu, Gate 8, Shanghai. L'ingresso è gratuito.

Foto: LVMH newsroom
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO