• Home
  • News
  • Cultura
  • Riapre, a Milano, la mostra "Memos: a proposito della moda in questo millennio”

Cultura

Riapre, a Milano, la mostra "Memos: a proposito della moda in questo millennio”

Scritto da Isabella Naef

20 mag 2020

Ha riaperto ieri, al Museo Poldi Pezzoli, la mostra "Memos: a proposito della moda in questo millennio”, realizzata da Camera nazionale della moda italiana, in collaborazione con il Museo Poldi Pezzoli, con il supporto del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale e di Ice Agenzia e del Comune di Milano.

L'esibizione è ideata e curata da Maria Luisa Frisa; exhibition making di Judith Clark.

La mostra, che è stata prorogata al 28 settembre, era stata inaugurata in occasione di Milano moda donna di febbraio, e poi chiusa a causa dell’emergenza sanitaria causata dal diffondersi della pandemia da Covid-19.

In questo panorama, la volontà di prorogare la data di chiusura originariamente prevista per il 4 maggio, rappresenta un grande messaggio volto a ribadire la centralità della moda e del suo sistema per la città di Milano e il Paese.

Il prezzo del biglietto di ingresso è stato fissato a un euro per i primi 3000 visitatori. Inoltre, spiega Camera della moda in una nota, ai visitatori sarà consegnata la tessera degli Amici del museo, valida fino alla fine dell’anno.

Per tutelare maggiormente i visitatori e i custodi il Museo sarà chiuso per un’ora al giorno, durante l’intervallo (dalle 13 alle 14), orario di minor affluenza del pubblico. Il visitatore che accede a ridosso della pausa, potrà tornare dopo le 14.00 e terminare il percorso di visita.

Il Museo sarà aperto tutti i giorni, dalle 10 alle 18, eccetto il martedì.

Foto: dall'ufficio stampa Camera della moda