• Home
  • News
  • Fiere
  • Ann Demeulemeester è la Guest of honour di Pitti Uomo

Ann Demeulemeester è la Guest of honour di Pitti Uomo

Scritto da Isabella Naef

6 mag 2022

Fiere

Pitti Uomo, credit FashionUnited
Ann Demeulemeester è la Guest of honour della 102esima edizione di Pitti Immagine Uomo, che andrà in scena a Firenze, alla Fortezza da Basso, dal 14 al 17 giugno. Dopo il rinvio del gennaio scorso, sarà infatti la stessa designer belga a curare in Stazione Leopolda il progetto speciale dedicato a lei e al brand che porta il suo nome.

Qualche settimana fa gli organizzatori hanno annunciato che Grace Wales Bonner, fondatrice e direttore creativo di Wales Bonner, sarà la guest designer dell'edizione di giugno.

“Finalmente Firenze e Pitti Immagine sono pronti a celebrare lo straordinario lavoro di Ann Demeulemeester", ha sottolineato Lapo Cianchi, direttore comunicazione ed eventi di Pitti Immagine. "una storia iniziata quarant’anni fa ad Anversa e oggi rafforzata dal nuovo corso avviato in seguito all’acquisizione del brand da parte di Claudio Antonioli: un approccio che, tra recupero e autonomia, mette in risalto i caratteri distintivi e persistenti della moda Ann Demeulemeester, soprattutto una sensibilità verso il proprio tempo sviluppata senza ansie di omologazione e la capacità di rinnovarsi lasciando inconfondibili le intuizioni e le forme iniziali".

Ann Demeulemeester si laurea alla Royal Academy of Fine arts di Antwerp nel 1981 e dal 1982 in poi partecipa con le sue prime collezioni a concorsi ed eventi di moda. Lancia la sua etichetta eponima e la sua prima collezione commerciale nel 1987 con Patrick Robyn, il suo partner creativo di lunga data. La prima sfilata a Parigi nel 1992 la inscrive subito nella mappa della moda internazionale. La stilista lascia la sua etichetta nel 2013.

Nel 2020, il brand Ann Demeulemeester viene acquistato da Claudio Antonioli, imprenditore milanese e talent scouter, che prende in mano le redini del marchio con rispetto per il suo passato e una chiara visione del futuro. La mission è quella di riposizionare Ann Demeulemeester come fashion brand di lusso, pur rimanendo fedele alla sua immagine.

Ann Demeulemeester
PITTI UOMO