Denim Première Vision ospita 93 espositori a Milano

Si svolgerà il 28 e 29 maggio, a MIlano, Denim première vision. Si tratta del debutto milanese della kermesse, che andrà in scena al Superstudio Più di via Tortona.

" Dopo il successo della sua edizione londinese lo scorso dicembre, il salone, ormai itinerante, invita la comunità internazionale del denim ad ampliare le proprie prospettive di business e a scoprire nuove fonti di ispirazione nel cuore della capitale della moda italiana", spiega il management in una nota.

La kermesse presenta in questa stagione un’edizione inedita, in cui la creazione, le tendenze moda dell’autunno inverno 20/21 e le innovazioni eco-responsabili -materiali, tecniche e tecnologie, saranno strettamente collegate per due giornate esclusive, dedicate all’esplorazione di molteplici aspetti del denim contemporaneo.

Il salone si rivolge a tutti i marchi della moda creativa che sviluppano le collezioni denim, etichette del lusso e player del jeanswear o attori del web.

Il salone presenterà l'offerta di 93 espositori dell’industria mondiale del denim creativo. Un’offerta che registra una crescita del + 27 per cento (rispetto ai 73 espositori presenti nel maggio 2018).

Gli espositori provengono da Italia, Germania, Spagna, Francia, Turchia, Giappone, Hong Kong, Cina, India, Tailandia, Pakistan, Bangladesh, Brasile, Marocco, Tunisia e Mauritius.

Foto: L'edizione di Denim Première Vision di Londra

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO