Hong Kong fashion week al via dal 4 al 7 settembre

L'edizione 2018 di Centrestage, il principale evento asiatico di moda, andata in scena lo scorso anno, organizzata dall'Hong Kong Trade Development, ha raggruppato 230 marchi di moda da 22 paesi e regioni, attirando 8.700 buyer da 80 paesi e regioni, in crescita del 2,4 per cento rispetto allo scorso anno.

I buyer in arrivo da Canada, Francia, Germania, India, India, Corea, Russia, Taiwan ed Emirati Arabi Uniti sono aumentati in modo significativo. I buyer in arrivo dall'Asia hanno rappresentato il 35 per cento del totale. "Siamo lieti di notare che Centrestage è diventato un evento di primo piano per l'industria della moda asiatica, offrendo ai marchi e agli stilisti regionali una piattaforma per promuovere e lanciare le loro collezioni", ha detto il vicedirettore esecutivo di Hktdc Benjamin Chau.

Hktdc ha incaricato un'agenzia di ricerca indipendente di effettuare un'indagine in loco durante l'evento di quest'anno per valutare le prospettive per l'industria della moda e le tendenze dei prodotti. Dall'indagine, che ha intervistato oltre 300 persone tra espositori e buyer è emerso che il settore è cautamente ottimista circa le vendite per il prossimo anno. Quasi il 60 per cento degli intervistati prevede che le vendite complessive resteranno stabili, e circa il 30 per cento si attende crescita.

La quarta edizione si terrà presso l'Hong Kong Convention and exhibition centre, dal 4 al 7 settembre.

Foto: Centrestage website

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO