La moda archivia il 2014 con un +3,7 percento

Stando ai Fashion economic trends anticipati da Mario Boselli, presidente uscente di Camera della Moda, questa mattina, nel corso della conferenza stampa di presentazione della fashion week, il 2014 dovrebbe chiudersi con una crescita del fatturato del 3,7 percento, a 61,621 miliardi di euro, leggermente inferiore rispetto alle precedenti previsioni.

Per il 2015, invece, è previsto un un andamento delle esportazioni positivo, mentre l'anno è partito a rallentatore. Nel complesso il giro d'affari dovrebbe raggiungere appena un + 1,5 percento nel primo semestre (rispetto allo stesso periodo del 2014). "L'andamento di quest'anno è caratterizzato da una fortissima discontinuità", ha sottolineato Boselli, che da questa primavera resterà come presidente onorario di Camera della moda, mentre i vertici dell'Associazione del gotha delle griffe italiane è già al lavoro per trovare un successore.

La moda archivia il 2014 con un +3,7 percento

I giovani di Next generation sfileranno il 24 sera

Quanto alla kermesse che prenderà il via il 25 febbraio e si concluderà il 2 marzo, l'attenzione, come ha spiegato questa mattina Jane Reeve, amministratore delegato di Camera della moda, si concentrerà sui giovani, sulla digitalizzazione (le 68 sfilate saranno in live streaming su milanomodadonna.it) e sull'internazionalizzazione. "I giovani di Next generation sfileranno il 24 sera, aprendo di fatto la settimana della moda" , ha spiegato la Reeve, presentando i giovani talenti vincitori del concorso: Claudio Cutugno, 22 anni, dello Ied, Luca Lin, 21 anni, di Haute Future Fashion Accademy, Deyse Maria Cottini, 22 anni, di Naba e Alessandro Canti e Gianluca Viscomi, 23 anni, di Afol.

"Negli ultimi mesi abbiamo lavorato bene, abbiamo una settimana di 6 giorni pieni, ringrazio Armani che aiuta, come sempre, a chiudere la settimana cosi come Dsquared2 che è molto disponibile", ha detto l'amministratore delegato, sottolineando che in totale saranno 151 le collezioni per l'autunno inverno 2015-16 che saranno presentate. "In calendario anche 76 presentazioni, 9 completamente nuove", ha affermato Reeve.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO