Marco De Vincenzo svela a Pitti la collezione uomo

La prossima edizione di Pitti Uomo, in scena a Firenze dall'11 al 14 giugno, ospiterà Marco De Vincenzo come Pitti Italics special event. Per l'occasione il designer lancerà la sua prima collezione menswear. La sfilata è in calendario mercoledì 12 giugno.

“Marco De Vincenzo è uno dei più affermati talenti italiani della moda a livello internazionale", ha sottolineato, in una nota, Lapo Cianchi, direttore comunicazione ed eventi di Pitti Immagine, "e siamo felici che torni a Pitti Uomo per il debutto della sua collezione maschile".

“Nel 2016 sono stato invitato da Pitti come designer ospite per il ready-to-wear femminile”, ha detto il designer e fondatore del brand eponimo Marco de Vincenzo. “L’energia di quell’evento era stata talmente incredibile che mi ero ripromesso che ci sarei tornato per un debutto importante. La mia prima collezione uomo non poteva che essere presentata in un contesto simile, dove la gioia di fare questo mestiere si respira in ogni angolo della città.

De Vincenzo è nato a Messina e a diciotto anni, dopo la maturità classica, si è trasferito a Roma per studiare moda e costume all’Istituto Europeo di Design.

A ventun’anni è entrato a far parte dell’ufficio stile di Fendi dove attualmente ricopre il ruolo di responsabile creativo della pelletteria. Nel 2009 lo stilista ha lanciato il marchio eponimo. Nel 2014 ha siglato una partnership con Lvmh e nel 2019 ha riorganizzato il suo assetto societario attraverso l’ingresso di un secondo socio: la società Mmgp.

Foto: Marco De Vincenzo, ritratto di Oskar Cecere, dall'ufficio stampa Pitti Immagine
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO