(annuncio pubblicitario)
(annuncio pubblicitario)
Milano Unica Cina apre i battenti oggi a Shanghai

Milano Unica Cina apre i battenti oggi a Shanghai. L'undicesima edizione sarà in scena fino al 17 marzo. “A Shanghai incontreremo sicuramente molti clienti cinesi che non erano venuti a Milano ai primi di febbraio a causa della concomitanza con il Capodanno cinese. Il made in Italy tessile-accessori è particolarmente apprezzato in questo grande mercato, come è anche confermato dal fatto che il mercato cinese si è trasformato nel primo sbocco commerciale dell’export della nostra industria con 294 milioni di euro nei primi dieci mesi del 2016. Non tutti i pionieri delle edizioni iniziali di Milano Unica Cina hanno potuto inserirsi in un mercato così difficile e dotato di una rete di distribuzione complessa, ma tanti hanno invece consolidato il loro posizionamento”, ha detto così Ercole Botto Poala, presidente di Milano Unica.

"Ancora una volta ritengo necessario sottolineare come l’export tessile in Cina sia diretto, grazie alla crescente consapevolezza delle case di moda locali e dei consumatori esperti, che indiretto, tramite il consumo di capi d’abbigliamento italiani ed esteri prodotti con tessuto italiano”, ha aggiunto Botto Poala.

La fiera si svolge al National Exhibition and Convention center, dove la comunità fashion può entrare in contatto con l’eccellenza manifatturiera italiana composta anche dai prodotti finiti del padiglione La Moda Italiana presente a Chic, grazie al supporto del ministero dello Sviluppo economico, con la partnership di Agenzia Ice e con la collaborazione di Sistema moda Italia.

Foto: Milano Unica