• Home
  • News
  • Fiere
  • Pitti Bimbo 95 chiude con oltre 3.000 visitatori (erano 10mila nel giugno 2019)

Pitti Bimbo 95 chiude con oltre 3.000 visitatori (erano 10mila nel giugno 2019)

Scritto da FashionUnited

27 giu 2022

Fiere

Pitti Bimbo, courtesy of Pitti Immagine
“Il primo bilancio di questo Pitti Bimbo è più che positivo: lo dicono i primi dati sull’affluenza finale, ma soprattutto i commenti che abbiamo raccolto tra i nostri espositori, che hanno presentato in totale 211 collezioni a questa edizione, e pensare che il salone è ripartito un anno fa con poco più di 70 collezioni alla Fortezza da Basso. A poche ore dalla conclusione i numeri dei compratori hanno quasi raggiunto le 2.100 presenze, di cui 850 circa dall’estero in rappresentanza di oltre 50 paesi", dice, in una nota, Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti Immagine.

Guardando ai dati dell'edizione del giugno 2019, l'ultima pre-pandemia i numeri sono molto distanti: i dati d’affluenza finale indicavano 5.100 buyer, con i compratori internazionali a raggiungere quota 2.400, da quasi 80 paesi esteri. Complessivamente i visitatori erano a quota 10.000 presenze totali.

All'edizione 2022 sono 15 mercati esteri più presenti a Pitti Bimbo: Turchia, Regno Unito, Spagna, Belgio, Polonia, Grecia, Olanda, Germania, Emirati Arabi, Corea del Sud, Francia, Stati Uniti, Bulgaria, Arabia Saudita, Russia.

"Pitti Bimbo, svoltosi in date indipendenti dopo due edizioni assieme a Pitti Uomo, è tornato a riaffermare il suo ruolo sul mercato della moda junior, e siamo molto fiduciosi per l’evoluzione delle prossime edizioni", ha aggiunto Napoleone.

KIDSWEAR
PITTI BIMBO
PITTI IMMAGINE