• Home
  • News
  • Fiere
  • Pitti Uomo: Ann Demeulemeester è lo special guest

Pitti Uomo: Ann Demeulemeester è lo special guest

Scritto da Isabella Naef

4 nov 2021

Fiere

Ann Demeulemeester visual Photo by Patrick Robyn 1990, courtesy of Pitti

Sarà Ann Demeulemeester lo special guest di Pitti Immagine Uomo n.101, in scena alla Fortezza da Basso di Firenze dall’11 al 13 gennaio. Il brand nato ad Anversa sarà protagonista di un evento speciale, in agena mercoledì 12 gennaio, alla Stazione Leopolda di Firenze.

Pitti Uomo si svolgerà a Firenze dall’11 al 13 gennaio

“Amiamo da sempre lo stile Ann Demeulemeester”, ha spiegato Lapo Cianchi, direttore comunicazione & eventi di Pitti Immagine, in una nota, “sia per la capacità di non omologarsi e di occupare pacatamente, ma con determinazione, un preciso spazio sulla scena internazionale, sia per l’attitudine a rinnovarsi restando fedele a un’intuizione originaria. Il nuovo corso, avviato da un imprenditore visionario come Claudio Antonioli, lavora su quei caratteri attraverso un dialogo ideale con la fondatrice e i suoi canoni. Siamo onorati di riprendere a Firenze una storia iniziata quarant’anni fa, nel 1982”.

Ann Demeulemeester si laurea alla Royal Academy of Fine Arts di Antwerp nel 1981, e a partire dal 1982 partecipa con le sue prime collezioni a concorsi ed eventi di moda. Lancia la sua etichetta eponima e la sua prima collezione commerciale nel 1987 con Patrick Robyn, suo partner creativo di lunga data. La prima sfilata a Parigi nel 1992 la inscrive subito nella mappa della moda internazionale. La stilista lascia la sua etichetta nel 2013 e da allora ha sperimentato una varietà di nuovi formati espressivi. Nel 2020, il brand Ann Demeulemeester viene acquistato da Claudio Antonioli, imprenditore milanese e talent scouter, che prende in mano le redini del marchio. La mission è riposizionare Ann Demeulemeester come fashion brand di lusso, pur rimanendo fedele alla sua immagine.