• Home
  • News
  • Fiere
  • Smi: l’export italiano verso la Russia cresce a doppia cifra

Smi: l’export italiano verso la Russia cresce a doppia cifra

Scritto da FashionUnited

1 set 2017

Fiere

La 29esima edizione di Cpm Collection Première Moscow, il salone moda della Russia e dell’Europa dell’Est, in programma dal 30 agosto al 2 settembre al Krasnaja Presnja Expocentr di Mosca, segna una partecipazione delle aree speciali “Italian Fashion” promosse e organizzate da Ente moda Italia, e dedicate alla moda donna, uomo e bambino, abbigliamento, intimo e accessori.

Saranno complessivamente protagoniste 126 collezioni italiane, numeri in crescita (+20 percento) rispetto ai 94 marchi che avevano preso parte nel settembre del 2016, con una conseguente crescita anche della superficie espositiva, che presenteranno le loro novità per la primavera-estate 2018: 91 le collezioni adulto nella sezione Cpm; 21 collezioni bambino nella sezione Cpm Kids; 14 collezioni intimo e beachwear nella sezione Cpm, Mode Lingerie and Swim Moscow.

“Siamo alla vigilia di una nuova edizione di Cpm Moscow che si preannuncia carica di aspettative”, ha detto nei giorni scorsi Claudio Marenzi, presidente di Ente moda Italia. “Gli indicatori macroeconomici fanno ben sperare: i dati di Sistema moda Italia sull’export italiano verso la Russia lo confermano, e da gennaio ad aprile 2017 hanno fatto registrare risultati in crescita a doppia cifra: +17,5 percento in quantità di prodotto moda esportato, +13 percento in termini di valore economico".

“C’è una realistica presa d’atto che la situazione russa sia in ripresa", ha commentato Alberto Scaccioni, amministratore delegato di Ente moda Italia. “Arrivano dati e segnali evidenti sia dai risultati dell’export del tessile-abbigliamento italiano sul mercato russo, la Russia, che era calata del -30 percento nel 2015, ha assistito nel corso del 2016 a un progressivo recupero fino a tornare in aumento del +7,3 percento, per un totale di quasi 950 milioni di euro di vendite (fonte Smi), sia guardando ai risultati delle presenze dei compratori russi all’ultima edizione dei saloni di Pitti Immagine".

Foto: Emi press office
EMI
moscow cpm collection