Vintage Selection ha accolto oltre 7900 visitatori

La 33esima edizione di Vintage Selection, che è andata in scena a Firenze dal 23 al 27 gennaio, ha registrato la partecipazione di oltre 7.900 i visitatori totali nei 5 giorni di apertura del salone.

La prossima edizione del salone andrà in scena nei giorni di Pitti Immagine Filati n 85, in calendario dal 26 al 28 giugno, alla Fortezza da Basso.

“È stata una bella edizione di Vintage Selection”, ha affermato, in una nota, Agostino Poletto, amministratore unico di Stazione Leopolda. “Abbiamo sempre di più la conferma del ruolo consolidato del salone come concept lab e osservatorio di tendenze per i più importanti fashion designer e uffici stile a livello internazionale, a questa edizione in consistente crescita grazie alla collocazione ancor più sinergica con Pitti Filati, senza dimenticare la numerosa platea di collezionisti e cultori di moda vintage".

"Ancora una volta abbiamo offerto un’esperienza ricca di stimoli ad alto coefficiente creativo, anche grazie al tema di questa edizione che, in sinergia con i saloni di Pitti Immagine, ha funzionato davvero molto bene", ha aggiunto Poletto.

Per quanto riguarda il trend acquisti di questa edizione, l’interesse degli operatori del settore è stato catalizzato dai capi iconici della moda, pezzi unici firmati da designer di culto francesi come Yves Saint Laurent, ma anche da stilisti giapponesi e italiani degli anni '80 e '90, hanno sottolineato gli organizzatori, in una nota.

Foto: Vintage Selection, Pitti Immagine press office
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO