TheMicam ha chiuso i battenti oggi a quota 32.112 visitatori, di cui 15.697 dall’estero. All'edizione del marzo 2014 i visitatori erano stati 33.372, di cui 17.606 stranieri.

"TheMicam ha mostrato ancora una volta la sua capacità di attirare gli operatori internazionali più importanti e di essere un appuntamento di riferimento per le tendenze moda calzatura, grazie anche alla novità delle sfilate che hanno rafforzato l’aspetto fashion e glamour", ha detto Cleto Sagripanti, presidente della fiera internazionale della calzature.

"Le presenze italiane hanno superato quelle straniere e questo non accadeva da settembre 2011. I mercati dell’area russa mostrano invece grandi difficoltà, che hanno portato a un forte calo di visitatori russi e ucraini, quasi dimezzati. Al di là dei numeri, emerge comunque un messaggio di cauto ottimismo da TheMicam dai suoi 1.516 espositori, che continuano a credere in questo appuntamento e ci confermano, edizione dopo edizione, la loro fiducia”, ha aggiunto Sagripanti.

Oltre alle difficoltà di alcuni mercati internazionali, certamente la manifestazione ha risentito di alcune sovrapposizioni e spostamenti di date di altri eventi moda: la priorità di TheMicam e Assocalzaturifici sarà di lavorare in sinergia con le altre manifestazioni fieristiche e con i principali appuntamenti fashion per armonizzare il calendario internazionale", hanno spiegato gli organizzatori in una nota.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO