White Man e Woman punta sull'internazionalità

Sale a 40 marchi la sezione Revolver inside di White Man e Woman, in calendario a Milano dal 17 al 19 giugno. Nel dettaglio l'area Revolver Inside porta al salone il ready to wear maschile e il womenswear di matrice Nord europea. Tra i marchi presenti Libertine-Libertine, Rains, Deadwood, PackMack, S.n.s. Herning, Soulland, Journal.

"Siamo davvero entusiasti di questo significativo sviluppo nella nostra collaborazione con White e della presenza di Revolver a Milano, in concomitanza con la fashion week. Crediamo fermamente che Milano, d’ora in poi, ci offrirà nuove e numerose opportunità di business", ha sottolineato il direttore creativo e fondatore del salone di Copenaghen Christian Maibom.

A questa edizione sarà il set industriale dell’ex Ansaldo, in via Tortona 54, a fare da cassa di risonanza creativa ai circa 40 brand nord europei.

"A movimentare l’attenzione di buyer e operatori di settore sarà anche l’accordo, recentemente siglato, tra il salone patrocinato dal Comune di Milano e la Seoul fashion week. Quest’ultima esporrà in Tortona 27 circa 20 marchi, come testimonial della creatività asiatica all’interno della manifestazione, tra cui spiccano Blindness, Dozoh, Nal Project, 1|studio, Atm", hanno spiegato gli organizzatori della kermesse in una nota.

Foto: Massimiliano Bizzi, by Julien Boudet, press office White

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO