Ha chiuso ieri, lunedì 14 gennaio, a Milano, con un'affluenza di 14.797 visitatori, la seconda edizione di White street market. Wsm è il primo evento italiano interamente dedicato al fashion e alla street culture con un focus sulla sostenibilità, aperto agli operatori del settore e al pubblico, patrocinato dal Comune di Milano.

Sono stati oltre 60 i protagonisti del brand mix. Tra i brand presenti Fila, Juventus lcon Collection, Kappa, New Balance, Timberland, Pony, Last Heirs, Lyph, Wrad Living.

"Il successo è confermato anche dalla dimensione digitai e social: 466mila sono state le impression, e numerosi gli influencer internazionali che hanno partecipato all'evento, tra cui lo sneaker designer Salehe Bembury, la cantante Rochelle, il modello Callum Mullin; Amiaya, le gemelle dj dal Giappone; la creative director Eleonora Carisi, il rapper Side Baby", si legge in una nota diffusa dagli organizzatori.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO