Al via l'ecommerce delle scarpe vegane Nak

Nato a Londra, ma completamente “made in Italy”, il marchio di scarpe di lusso Nak, acronimo di No animal killed - Nessun animale è stato ucciso, ha lanciato ieri la sua ultima collezione vegana per donna e uomo. La linea è in vendita online sul sito dell'azienda.

Il marchio ha sviluppato le sue collezioni usando materiali vegani, simili nelle loro caratteristiche alla pelle, ma senza crudeltà sugli animali, spiega il management in una nota.

“La nostra missione è stata trovare un’alternativa alla pelle e abbiamo trovato un materiale che crediamo sia di qualità superiore. Il materiale utilizzato da Nak non solo è incredibilmente morbido, ma anche traspirante, impermeabile, e tre volte più leggero della pelle animale”, ha detto Sarah Palestrini, direttore generale di Nak Fashion.

La prima collezione del marchio, “Origin”, è stata lanciata nel 2014, vincendo il premio Peta ( organizzazione no-profit a sostegno dei diritti animali).

“Per noi, l’estrema cura nel creare ogni scarpa è importante quanto la sua bellezza. Per questo abbiamo scelto di lavorare con i migliori artigiani italiani, in grado di realizzare a mano ogni singola nostra scarpa e di valorizzarne il design. Siamo anche fieri sostenitori del Chilometro 0, tutti i nostri prodotti provegono dalla stessa area del Nord Italia, affinche’ il nostro impatto sull’ambiente sia minimo", ha aggoiunto Palestrini.

La collezione fashionist è costituita da una varietà di modelli, divisi tra uomo e donna. Dagli stivaletti in “ faux suede” ai sandali con tacco 12, lo stile è fondamentalmente inglese, con una leggera impronta di artigianato italiano.

Il brand fa capo a Sri group.

Le scarpe partono da un prezzo di 200 sterline e possono essere acquistate sul sito dell'azienda. Il modello Jackie, nella foto, ha un prezzo di 260 sterline.

Foto: Jackie – Stiletto Black, Nakfashion website
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO