Aldo lancia una linea di scarpe sostenibili ed elimina le shopping bag

La moda sostenibile è sempre più in voga durante questa calda estate. Dopo che qualche giorno fa il blasonato marchio inglese Burberry ha annunciato il lancio di una collezione per uomo e donna realizzata in Econyl, una fibra innovativa in nylon rigenerato, anche l'etichetta di calzature Aldo ha annunciato la prima collezione di scarpe sostenibili.

Il marchio di footwear canadese, fondato nel 1972 da Aldo Bensadoun, noto anche con Mr.B.,lancia Rppl, la prima collezione di calzature sostenibili. Si tratta di una linea di scarpe da ginnastica con tomaia in maglia riciclata e suola in schiuma di alghe. La linea rappresenta lo sviluppo concreto del suo più ampio impegno verso un futuro più sostenibile.

La linea di scarpe sostenibili sarà lanciata il 26 agosto

Lanciata il 26 agosto, la collezione comprende scarpe da ginnastica in tre colori: rosso, nero e grigio, sia per l'uomo, sia per la donna. I materiali includono bottiglie d'acqua in plastica utilizzate per creare maglia riciclata. L'uso della maglia riciclata riduce la necessità di estrarre nuove materie prime e sottrae la plastica dalle discariche, ha spiegato il management dell'etichetta in una nota.

Inoltre, le scarpe da ginnastica sono dotate di un'innovativa suola realizzata con biomassa algale, dannosa per l'acqua dolce, che ha proprietà termoplastiche naturali.

Le alghe sono una fonte vegetale altamente rinnovabile, in grado di raddoppiare le dimensioni ogni 24 ore, spiega Aldo, e utilizzandole è possibile contribuire a "riequilibrare l'ecosistema dalla sovrappopolazione di alghe, spesso causata da fattori come il riscaldamento globale e l'inquinamento"

. La realizzazione di ogni paio di scarpe da ginnastica ricicla 4 bottiglie di plastica, filtra 100 litri di acqua dolce dall'inquinamento da alghe e impedisce l'ingresso in atmosfera di 1,8 kg di CO2.

La linea sarà disponibile in negozio e online al prezzo di 70 sterline per il modello da donna e 80 sterline per quello da uomo.

Il progetto vedrà Aldo introdurre una nuova scatola per le scarpe che sarà eco-progettata e sarà dotata di una corda in carta per facilitare il trasporto e, infine, eliminerà l'uso delle shopping bag singe use nei suoi negozi in Canada, in Usa e Uk. La scatola delle scarpe, inoltre, sarà completamente riciclabile e realizzata all'80 per cento con materiali riciclati post-consumo.

Nel 2018 il Gruppo Aldo ha ottenuto la certificazione di ’azienda a emissioni zero per negozi, uffici e centri di distribuzione.

Quanto alla collezione di Burberry, invece, è stato utilizzato l' Econyl, una fibra innovativa in nylon rigenerato. Questo nylon sostenibile è ottenuto da reti da pesca rigenerate, scarti di tessuto sintetico e plastica industriale.

Foto: per gentile concessione di Aldo

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO