• Home
  • News
  • Moda
  • Armadioverde diventa società benefit

Armadioverde diventa società benefit

Scritto da Isabella Naef

17 feb 2021

Moda

Armadioverde, marketplace italiano della moda second hand ha chiuso un round di finanziamenti da 2,6 milioni di euro guidato da Growth Capital, advisor italiano specializzato in aumenti di capitale e operazioni di finanza straordinaria per startup e piccole e medie imprese innovative.

Nella partecipazione al round, “A Impact, Avanzi Etica Sicaf Euveca spa ha giocato un ruolo di vitale importanza trasformando Armadioverde in società benefit. Il fondo, noto per il suo supporto allo sviluppo e la crescita di startup italiane innovative, ha come obiettivo primario quello di puntare su aziende capaci di creare valore positivo dal punto di vista sociale, ambientale e culturale per la collettività”, si legge in una nota.

Fondata nel 2015 da David Erba ed Eleonora Dellera, Armadioverde è un marketplace della moda second hand in Italia, dove gli utenti possono vivere un’esperienza di shopping sostenibile. Imperniata sui principi dell’economia circolare, la piattaforma permette agli utenti di rinnovare il proprio guardaroba, vestiti e accessori. L’etailer si occupa di tutto l’iter logistico: dal ritiro gratuito a domicilio, al controllo qualità, all’acquisto immediato degli articoli selezionati, allo scatto delle foto, alla pubblicazione online, alla consegna a casa.

Foto: Armadio verde, dall’ufficio stampa