Bruno Bordese: nuova strategia a partire dal 2019

Bruno Bordese annuncia che, a gennaio 2019, partirà la nuova direzione del marchio. Si tratta, spiega una nota, di una scelta dettata dall'evoluzione dei nuovi consumatori e della loro abitudine di acquisto, di comunicazione e percezione del marchio.

“A gennaio presenterò la collezione che più rappresenta il mio Dna, senza più distrazioni o compromessi. Sarà una collezione no season focalizzata sulla creazione di must-have, il mio concetto di luxury è comprare qualcosa che ti rappresenti non che segua una moda", ha sottolineato Bruno Bordese, fondatore e designer dell'etichetta eponima, annunciando il nuovo corso del marchio di calzature.

“Gallucci è quello che ritengo essere il partner ideale come produttore di calzature: capace di esaltare il design legandolo all'eccellenza del made in Italy", ha aggiunto Bordese. annunciando la partnership con Gallucci.

Nel dettaglio, oltre al lavoro sulla creatività delle collezioni sono previsti investimenti nel settore comunicazione, distribuzione e marketing. "Tutto questo è stato possibile grazie all’intesa trovata con Gianni Gallucci, l’uomo della nuova generazione della storica azienda di calzature marchigiana licenziataria del brand. L'obiettivo è di affermare l'identità del brand sotto la direzione attenta del designer che in questo modo potrà seguire personalmente tutti gli aspetti che concorreranno a renderla più coerente e incisiva", si legge in una nota.

Nella comunicazione saranno privilegiati i canali social e online che permettono di comunicare in maniera immediata e più intima le caratteristiche del marchio. La distribuzione e la comunicazione diventano direzionali per garantire il massimo supporto al brand creando così le sinergie fondamentali per implementare le vendite.

Una parte di campagna vendita si svolgerà nel quartiere generale di Milano, dove ci sono gli uffici creativi, l'ufficio stampa e la boutique, proprio per sottolineare l'interazione tra tutti gli elementi che decretano il successo di un brand.

Foto: Bruno Bordese, dall'ufficio stampa Bruno Bordese
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO