• Home
  • News
  • Moda
  • Burberry lancia oggi il noleggio e il second hand con My Wardrobe Hq

Burberry lancia oggi il noleggio e il second hand con My Wardrobe Hq

Scritto da FashionUnited

8 dic 2021

Moda

My Wardrobe Hq by Misan Harriman; Burberry x My Wardrobe Hq

L’affitto giornaliero del trench in gabardine di cotone Burberry (nella foto in basso) costa 29 sterline, mentre l’acquisto del capo di seconda mano ammonta a 875 euro (nuovo 1600 sterline): sono entrambe opzioni possibili sul sito My Wardrobe Hq. La novità, infatti, è che il blasonato marchio inglese ha siglato una partnership con Burberry con My Wardrobe Hq.

Lanciato oggi, il servizio di noleggio e rivendita da parte del marchio di lusso Uk si inserisce nella strategia volta a dare vita alla moda circolare

Nel dettaglio, questo progetto segna la prima mossa di Burberry nella moda circolare e si concretizzerà in una selezione curata con pezzi chiave del marchio inglese provenienti dai clienti, tra cui trench e borse, che saranno disponibili a noleggio per 4, 7, 10 o 14 giorni.

L’offerta di noleggio della collezione femminile sarà disponibile online tramite il sito web di My Wardrobe Hq, con capi che includono gli iconici trench di Burberry, oltre a pezzi con il classico House check, la borsa Olympia, le sue scarpe a punta e le sciarpe.

I prezzi del noleggio settimanale andranno da 41 a 170 sterline, mentre i prezzi di rivendita andranno da 111 sterline per accessori come le sciarpe, fino a 750 sterline per i trench. Se i clienti vogliono tenere un articolo che hanno noleggiato, hanno la possibilità di acquistarlo.

“Sostenere i principi di un’economia più circolare è fondamentale per raggiungere la nostra ambizione di essere Climate positive entro il 2040”, ha sottolineato Pam Batty, vice presidente della responsabilità aziendale di Burberry. “Siamo lieti di collaborare con My Wardrobe Hq per offrire alle nostre comunità un nuovo modo per acquistare in modo sostenibile pezzi di lusso di altissima qualità e artigianalità, sviluppando al contempo le nostre iniziative di riutilizzo, riparazione e riciclo”.

La partnership sosterrà anche Smart Works: con il 40 per cento di ogni transazione donata all’ente di beneficenza britannico, che fornisce abiti da colloquio di alta qualità e formazione a donne disoccupate in difficoltà. Burberry lavora con Smart Works dal 2013, donando prodotti come parte del servizio di beneficenza progettato per aiutare le donne a essere la migliore versione di se stesse quando cercano di rientrare nel mondo del lavoro.

Per lanciare la partnership, My Wardrobe Hq ha collaborato con il fotografo Misan Harriman. La campagna presenta nuovi volti dell’industria della moda britannica catturati in momenti di street-style in alcuni dei loro quartieri londinesi preferiti.

“L’immagine della campagna è stato un altro sogno che abbiamo realizzato: Misan è sempre stato un amico del nostro business e del nostro ethos sostenibile, e l’opportunità di riunire il tutto ha creato un momento magico per la moda e la sostenibilità”, ha detto Tina Lake, fondatrice di My Wardrobe.

La piattaforma è uno dei più importanti marketplace di moda a noleggio del Regno Unito, che offre abbigliamento contemporaneo e di lusso per donna, sposa, uomo e bambino e conta oltre 500 designer internazionali. Quest’anno è diventata anche la piattaforma ufficiale di noleggio e rivendita di Harrods e ha aperto un proprio negozio indipendente a Belgravia, Londra.

My Wardrobe Hq by Misan Harriman; Burberry x My Wardrobe Hq
Trench Burberry, My Wardrobe Hq website
affitto
BURBERRY
economia circolare
noleggio
Second Hand