• Home
  • News
  • Moda
  • Cambia la mentalità aziendale durante il coronavirus

Cambia la mentalità aziendale durante il coronavirus

Scritto da FashionUnited

10 giu 2020

Moda

Non sono solo i consumatori e i creativi ad aver subito un radicale cambiamento di mentalità, anche le imprese devono adattarsi, non solo a richieste dei consumatori molto diverse, ma anche alle sfide pratiche poste dalla pandemia. Di fronte a un momento difficile, i vecchi modi di fare business non saranno più efficaci. Per sopravvivere, le imprese dovranno rivalutare le loro strutture e ripensare le organizzazioni per massimizzare le loro limitate risorse.

Trendstop invita i lettori di FashionUnited a scoprire i modi in cui i modelli di business dovranno adattarsi per sopravvivere e prosperare in un mercato post-Covid.

Diretto al consumatore

Mentre i brand cercano di costruire nuovi sistemi di resilienza per gestire le fluttuazioni della domanda, ci sarà un'accelerazione per comprimere e snellire la catena di distribuzione e aumentare la relazione con il consumatore finale. La rimozione degli anelli non necessari dalla catena aiuta a compensare l'aumento dei costi di produzione e la compressione dei margini con gli "i mediatori" destinati a diventare ridondanti o a essere ridotti al minimo.

Un primo approccio digitale

L'attenzione per i marchi e le imprese si sta spostando verso la costruzione di approcci efficaci al digitale, dato che molti hanno acquisito un nuovo pubblico di soli compratori digitali durante il lockdown. Necessitando di una rapida rielaborazione dei loro modelli di business, molti ceo affermano che il direct-to-consumer è stato la loro grazia salvifica, o il loro più grande rimpianto nei casi in cui ci sia stata una mancanza di investimenti. L'ottimizzazione del direct-to-consumer sarà la chiave del successo dell'azienda.

Negozi fisici

Sia i marchi di lusso e sia quelli street stanno cercando di razionalizzare i loro affari. I negozi fisici saranno ancora rilevanti, ma questi modelli devono essere rivisitati in modo significativo e veloce. L'aumento degli investimenti nelle piattaforme online potrebbe vedere i negozi fisici diventare le vetrine della casa o i punti di ordinazione e di raccolta dei prodotti per mantenere la loro utilità in un clima di distanza sociale.

Offerta esclusiva

I lettori di FashionUnited possono accedere gratuitamente al Trendstop SS20 Early Concept Theme. Clicca qui per ricevere il report gratuito.

Trendstop.com è una delle principali agenzie di previsione delle tendenze per i professionisti della moda e per i creativi, conosciuta per le sue approfondite analisi e per le previsioni di tendenza. Tra i clienti figurano H&M, Primark, Forever 21, Zalando, Geox, Evisu, Hugo Boss, L'Oreal ed Mtc

Autore: Trendstop