• Home
  • News
  • Moda
  • Emanuel Ungaro chiude la licenza con Aeffe e passa a Modalis

Emanuel Ungaro chiude la licenza con Aeffe e passa a Modalis

Scritto da FashionUnited

7 ott 2015

Il gruppo americano Aimz Holding, prorpietario della griffe Emanuel Ungaro, ha chiuso con Aeffe, dal 2012 e fino a oggi suo licenziatario, e ha firmato un nuovo accordo con Modalis group.

La direzione creativa di Emanuel Ungaro continuerà con Fausto Puglisi, nonostante la produzione delle collezioni passi a Modalis, azienda che ha anche accordi con marchi americani del calibro di Jason Wu e Proenza Schouler.

Il fondo Usa Aimz è controllato dall'imprenditore di origini pachistane Asim Abdullah.

Il gruppo Aeffe, che ha confermato il termine del rapporto di licenza per la produzione e distribuzione della collezione Emanuel Ungaro, pret-à-porter e accessori, con la stagione primavera estate 2016, ha sottolineato che la decisione è stata presa consensualmente e ha avuto origine dall’esigenza di Aeffe di concentrare le risorse sui brand di proprietà.

Aimz ha preso il controllo di Emanuel Ungaro nel 2005, comprando la griffe da Salvatore Ferragamo.