Fashion Box ha siglato una joint venture con Fashion Company

Fashion Box ha siglato una joint venture con Fashion Company per la distribuzione delle linee di abbigliamento, calzature e accessori per uomo donna e bambino a marchio Replay su alcuni principali mercati dell’Europa dell’Est.

La joint venture siglata fra i due player, in cui Fashion Box detiene la quota di maggioranza, avrà effetto già a partire dalla stagione autunno inverno 2019 e prevede lo sviluppo del marchio Replay in Bosnia ed Erzegovina, Serbia, Kosovo, Macedonia, Montenegro e Romania sia attraverso l’apertura entro il 2021 di 8 punti vendita monomarca, sia attraverso lo sviluppo del canale wholesale.

Il partner, con cui il rapporto è già consolidato attraverso la partnership distributiva già operativa da oltre 20 anni per i mercati di Serbia, Macedonia e Montenegro, si legge in una nota, ha inaugurato in Romania nel 2018 un primo monomarca Replay di 120 metri quadrati a Bucarest e un secondo store di 153 metri quadrati, presso ParkLake shopping center sempre nella capitale rumena.

Fondata nel 1981, Fashion Box spa, con sede ad Asolo, in provincia di Treviso, crea, promuove e distribuisce casual wear, accessori e calzature per uomo, donna e bambino con i marchi Replay, Replay&Sons e We are Replay. La rete distributiva wholesale comprende 4.000 punti vendita, più 105 negozi monomarca e 125 tra corner e shop in shop. Le esportazioni rappresentano l’85 per cento del fatturato.

“La joint venture rafforza una partnership consolidata da oltre 20 anni. Sono fiducioso che questa collaborazione ci permetterà di incrementare ancor di più l’ottimo lavoro già svolto da Fashion Company in Serbia, Macedonia e Montenegro e a sviluppare la presenza del marchio in un mercato così importante e strategico come la Romania”, ha sottolineato Matteo Sinigaglia, ceo di Fashion Box.

Foto: Replay
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO