Furla lancia il primo profumo con Mavive

Il Gruppo Furla e Mavive hanno siglato un accordo di licenza per la produzione e distribuzione a livello internazionale del primo profumo a marchio Furla.

"L’affinità tra Furla e Mavive si riconosce dalle origini e dal percorso delle due aziende, nate da un’iniziativa imprenditoriale familiare che risale al secolo scorso, che si sono affermate nel mercato globale grazie al dinamismo manageriale e alla capacità di mantenere intatta la propria identità", si legge in una nota.

“Per Furla entrare nel settore beauty è strategico nell’ottica di diversificare e rafforzare il posizionamento lifestyle del marchio. La creazione di un nuovo profumo porterà il nostro marchio ancora più vicino al nostro pubblico in tutto il mondo sottolineando l’eleganza gioiosa e la positività che caratterizzano Furla e le sue collezioni. Il profumo è qualcosa di sottile e impalpabile che completa e definisce lo stile personale, una vera arte di cui Mavive è maestra. Sono certo che attraverso questa collaborazione raggiungeremo un risultato nel quale ci riconosceremo pienamente e che ci darà grandi soddisfazioni", ha sottolineato Alberto Camerlengo, ceo del Gruppo Furla.

“ È stato per me un onore collaborare con un’azienda che diffonde da quasi 100 anni un messaggio di qualità, creatività e italianità e sono certo che il profumo Furla arricchirà ancora di più l’immagine creata in tanti anni di lavoro e dedizione", ha aggiunto Massimo Vidal, ceo di Mavive.

Foto: Furla, dall'ufficio stampa

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO