• Home
  • News
  • Moda
  • Gucci inagura lo stabilimento ArtLab di Scandicci

Gucci inagura lo stabilimento ArtLab di Scandicci

Scritto da FashionUnited

20 apr 2018

Moda

Gucci ha inaugurato ieri, ArtLab, nuovo stabilimento di Scandicci.

Si tratta di un centro di avanguardia di artigianalità industriale e laboratorio di sperimentazione, per realizzare articoli di pelletteria e calzature.

Gucci ha confermato 900 assunzioni nel biennio 2017/2018 nel comparto produttivo della pelletteria e calzature

Situato in prossimità della storica sede di Gucci a Casellina, alle porte di Firenze, e operativo da inizio 2018, il nuovo centro è stato inaugurato alla presenza di François-Henri Pinault, patron del gruppo Kering, cui fa capo la griffe. Lo spazio ricopre una superficie di circa 37.000 metri quadrati, con oltre 800 dipendenti e contribuirà a sostenere l'andamento del business del marchio, che ha confermato 900 assunzioni nel biennio 2017/2018 nel solo comparto produttivo della pelletteria e calzature.

"L'inaugurazione di Gucci ArtLab rappresenta uno dei più importanti traguardi di questo incredibile viaggio di Gucci negli ultimi tre anni, nonché uno degli investimenti industriali più significativi oggi nel nostro Paese", ha affermato Marco Bizzarri, presidente e ceo di Gucci.

"Gucci ArtLab è la perfetta espressione della cultura aziendale che stiamo costruendo e sviluppando: un luogo dove apprendere e sviluppare capacità, un laboratorio di idee", ha aggiunto Bizzarri.

Tra le principali attività che si svolgono nello stabilimento di Scandicci figurano prototipia per tutti prodotti di pelletteria, ricerca e sviluppo per nuovi materiali, accessori metallici e confezioni; laboratorio per test (camera climatica e ambiente per test chimici e fisici); formificio interno e tacchifico per area calzature; laboratorio bambù per area pelletteria.

Foto: Courtesy of Gucci