• Home
  • News
  • Moda
  • International woolmark prize 2020: la finale il 17 febbraio a Londra

Moda

International woolmark prize 2020: la finale il 17 febbraio a Londra

Scritto da FashionUnited

21 gen 2020

I finalisti dell’International woolmark prize 2020 che si terrà a Londra il 17 febbraio, in occasione della London fashion week sono: A-cold wall, Regno Unito, Blindness, Corea del Sud, Bode, dagli Usa, Botter dall'Olanda, Feng Chen Wang da Cina e Regno Unito, Gmbh, dalla Germania Ludovic de Saint Sernin, dalla Francia, Matthew Adams Dolans, dagli Usa, Namacheko, dal Belgio e Richard Malone, dall' Irlanda.

Quest’anno i finalisti si sono focalizzati sul tema della tracciabilità e trasparenza nei processi di produzione. A supporto del loro operato, l’International woolmark prize ha stretto una partnership con Provenance, una piattaforma che consente alle aziende di tracciare l'origine dei prodotti e di verificarne l'impatto ambientale. Inoltre, i dieci finalisti hanno ricevuto pieno accesso alla community di Common Objective, un business network per l'industria della moda che permette ai membri di accedere ad informazioni e risorse necessarie per lavorare in modo più sostenibile e costruire attività di successo.

Ecco la giuria: Tim Blanks, editor-at-large, Business of Fashion, Hamish Bowles, international editor at large, Vogue, Sinead Burke, educator e advocate, Edward Enninful Obe, British Vogue editor in chief, Kim Jones, artistic director, Dior Men, Takashi Murakami, artist e president of Kaikai Kiki Co., Holli Rogers, chief executive officer, Browns e chief brand officer, Farfetch, Anja Rubik, modella. Shaway Yeh, founder di yehyehyeh e group style editorial director di Modern Media group.

Il premio introdurrà per la prima volta il Karl Lagerfeld award for innovation in onore del celebre designer nonché uno dei primi alumni dell’International woolmark prize. Il premio verrà consegnato allo stilista che saprà mostrare al meglio creatività e innovazione nelle proprie creazioni; capacità che hanno determinato il successo di Lagerfeld nella storia. Premierà Carine Roitfeld, caporedattore di Cr Book.

“È un onore essere la prima persona ad assegnare il premio Karl Lagerfeld award for innovation”, ha affermato, in una nota, Carine Roitfeld. “Karl era sempre alla ricerca di nuovi talenti. Era una forza rara e incoraggiante ed è stato fondamentale per la crescita di molti giovani designer. Nel business globale della moda di oggi, scoprire, coltivare e assegnare un riconoscimento per l’innovazione è assolutamente cruciale”.

Il vincitore assoluto del premio riceverà 200.000 dollari australiani, circa 123.000 euro, mentre il vincitore del Karl Lagerfeld Award for Innovation riceverà un contributo economico di 100.000 dollari australiani, 61.000 euro circa.

Foto: La giuria dell'International woolmark prize 2020, dall'ufficio stampa