• Home
  • News
  • Moda
  • L'alta moda di Dolce & Gabbana sfila a Firenze a settembre

Moda

L'alta moda di Dolce & Gabbana sfila a Firenze a settembre

Scritto da FashionUnited

26 giu 2020

Settembre sarà un mese di rinascita per la moda italiana, riprenderanno, infatti, le presentazioni fisiche e le fashion week in presenza, sempre rispettando tutte le norme di sicurezza imposte dalla pandemia da Covid-19. In alcuni casi gli eventi saranno supportati dai media digitali per consentire una fruizione estesa delle presentazioni garantendo la massima sicurezza.

Firenze e Pitti Immagine ospiteranno il 2 e 3 settembre gli eventi Alta sartoria e alta moda di Dolce&Gabbana

Dolce&Gabbana porterà gli eventi Alta moda a Firenze, in virtù di un progetto speciale per Pitti Immagine Uomo 98.

Come annunciato questa mattina, quindi, Firenze e Pitti Immagine ospiteranno, mercoledì 2 e giovedì 3 settembre, gli eventi Alta sartoria e alta moda di Dolce&Gabbana. "Si tratta di un omaggio alla storia e all'arte, all'eleganza senza tempo della città e alla maestria dei suoi laboratori artigiani", si legge in una nota.

Le creazioni dei due stilisti sfileranno assieme a quelle di un selezionato gruppo di artigiani, scelti da Domenico Dolce e Stefano Gabbana visitando le loro botteghe, che rappresentano l'eccellenza e il saper fare della tradizione fiorentina.

Gli eventi, che saranno trasmessi in streaming sulle piattaforme web di Pitti Immagine e di Dolce&Gabbana, sono promossi dal Centro di Firenze per la moda italiana e da Pitti Immagine in collaborazione con il Comune di Firenze, realizzati con il concorso di Fondazione Pitti Discovery, il contributo di Agenzia Ice e con il supporto di Ente Cassa di Risparmio Firenze.

“Siamo molto felici che i nostri prossimi eventi di Alta moda si svolgeranno a Firenze, una città che amiamo molto e che, in questo momento, ha un valore speciale”, hanno sottolineato Domenico Dolce e Stefano Gabbana.

“Firenze è stata la culla del Rinascimento, dell’italianità, di una sapienza antica che si tramanda e che continua a trasferire la sua influenza sulla cultura e sull'estetica contemporanee. Portare il nostro lavoro in luoghi iconici della città è un sogno che diventa realtà. E ancor più lo è il poter lavorare a stretto contatto con gli artigiani della città, che conservano nelle loro botteghe un saper fare prezioso e senza tempo. Ringraziamo Firenze e Pitti Immagine per questa opportunità; insieme daremo vita a un nuovo", hanno aggiunto i due stilisti.

Gli spazi che ospiteranno gli eventi sono ancora da definire e saranno resi noti a breve.

“I riflettori internazionali tornano ad accendersi su Firenze, grazie a un evento che catalizzerà sulla città e sulle sue eccellenze artigiane l'attenzione di stampa e di ospiti internazionali. Una grande opportunità per tutti", ha detto Antonella Mansi, presidente del Centro di Firenze per la moda italiana.

“L'evento speciale di Dolce&Gabbana rappresenta un messaggio forte di positività che arriva dal sistema moda. È il segnale che ci siamo rimessi in moto e che siamo pronti a ripartire”, ha commentato Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti Immagine. “Siamo onorati di ospitare uno spettacolo che, attraverso la cifra inconfondibile di uno dei più importanti brand italiani, celebra la moda, l'eleganza moderna, i valori sartoriali e i contenuti culturali che Pitti Immagine promuove e sostiene", ha aggiunto il ceo.

Foto: Dolce e Gabbana, dall'ufficio stampa di Pitti Immagine