(annuncio pubblicitario)
(annuncio pubblicitario)
L'etichetta 3941 Milano lancia la collezione 2018

Si chiamano Isotta, Olivia, Ottavia, Carla e Lavinia e sono i cinque modelli di borse della collezione 2018 di 3941 Milano, etichetta fondata un anno fa dalla coppia creativa Roberto Confalone e Marco Golferini.

"I nomi scelti non sono altro che quelli di amiche e persone a noi vicine che ci hanno incoraggiato e sostenuto fino a convincerci a creare questa etichetta", ha raccontato, a FashionUnited, Roberto Confalone.

La linea di borse, una ventina i pezzi della collezione 2018, è realizzata interamente a mano, in Italia ed è frutto di complesse lavorazioni eseguite da artigiani specializzati che utilizzano tessuti, pellami e accessori preziosi combinandoli tra loro con tecniche particolari.

"Tutto questo, oltre ad assicurare uno standard altissimo, rende ogni singolo articolo un pezzo unico", ha aggiunto Confalone, annunciando che in agosto sarà lanciata un'altra piccola capsule di borse. "Realizziamo borse "urban couture" che uniscono la praticità delle piccole forme con la straordinaria ricchezza del ricamo fatto a mano. Tutto è creato nel rispetto della natura cercando di ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente. Facciamo questo evitando tinture aggressive sulla pelle o finiture metalliche inquinanti", ha spiegato lo stilista.

Il range di prezzo della nuova collezione va dai 730 ai mille euro. Ricami d'alta moda, forme ricercate, colori, linee pulite e nappa d'agnello sono alcune delle caratteristiche della collezione attualmente in vendita sull'ecommerce del marchio.

Foto: 3941 Milano