Le borse 3941Milano debuttano a White

Debutta domani a White, kermesse che andrà in scena a Milano, in zona Tortona, dal 21 al 24 settembre, la nuova capsule collection del marchio 3941Milano.

Per l'occasione, la griffe di borse di lusso fondata nel 2017 dal duo creativo Roberto Confalone e Marco Golferini, ha disegnato Arielle, bag piccola ma molto capiente. La nuova borsa si declina in cinque fantasie.

Il tema del caleidoscopio, sottolineano i due designer in una nota, "usato in partenza in collezione, viene qui reinterpretato e ampliato usando forme geometriche differenti come il rombo e fantasie ovoidali".

Nuove sono anche le geometrie pure che si ispirano al mondo del circo e delle sue stelle oppure alla purezza delle linee e degli spazi vuoti perfettamente definiti. Non può mancare il tema floreale che si ispira ai colori e alle forme dei fiori di campo di una villa a Granville in Normandia.

Arielle è stata studiata in modo che abbia un triplice uso: sottobraccio, a tracolla e a mano.

"Una mini collezione con un’unica protagonista poliedrica e multitasking come la donna che l’ha ispirata", hanno sottolineato Confalone e Golferini.

Arielle, il cui prezzo va da 470 a 499 euro, è realizzata a mano con materiali completamente riciclabili e non inquinanti. I coloranti usati per tingere le pelli e i vari componenti sono vegetali.

Foto: Un modello della capsule Arielle di 3941Milano, credit 3941Milano press office