Le collezioni Atelier Pronovias e Pronovias 2019

p>L’etichetta di abiti da sposa Ponovias ha presentato le nuove precollezioni di Atelier Pronovias e Pronovias 2019, realizzate dal direttore creativo Hervé Moreau.

Questa collezione offre alla sposa la possibilità di personalizzare l’abito scelto. Tra i materiali scelti per le nuove collezioni trionfano il pizzo francese, il crepe di seta e il tulle in seta.

Il taglio stile impero, che accentua l’eleganza femminile, e la silhouette a trapezio si rinnovano in questa nuova collezione. Gli abiti si ispirano agli stili medioevali, con la loro massima rappresentazione nelle maniche aperte che cadono verso terra. Il brand punta molto sulle profonde scollature che vengono accentuate sulla schiena così come sullo scollo a V, sulle spalle scoperte oppure sullo scollo a barca.

Inoltre, i capi della nuova collezione si caratterizzano per l’applicazione di piume, frange e fiori in 3d sulle scollature e sulle gonne, e sugli strascichi trasformando i vestiti in pezzi unici.

Lo scorso gennaio, l’azienda ha nominato Amandine Ohayon nuovo chief executive officer. La Ohayon, 42enne,ha assunto la sua nuova posizione a partire dal primo marzo, dopo un periodo di passaggio di consegne con l'amministratore delegato in uscita: Andres Tejero.

Le collezioni Atelier Pronovias e Pronovias 2019

Ohayon porta la sua ampia esperienza maturata nel settore lusso.

Con sede a Barcellona, l'azienda conta circa 45 negozi diretti.

Foto: Pronovias, credit dall’ufficio stampa Pronovias