Le collezioni top uomo autunno inverno 2018-19

Gli esperti delle passerelle di Trendstop mostrano le collezioni essenziali e i designer più influenti visti durante la settimana della moda maschile internazionale. Ispiranti e innovativi, questi stili chiave influenzeranno la direzione e lo sviluppo del mercato dell'abbigliamento maschile nell'autunno inverno 2018-19 e oltre. L'ampia copertura per le sfilate e le gallerie di accompagnamento analizzano il valore commerciale e la longevità di ogni tendenza, offrendo la base migliore per le decisioni.

Questa settimana, i lettori di FashionUnited possono dare uno sguardo esclusivo a tre collezioni delle passerelle uomo. Un'influenza Western è stata vista sia da Louis Vuitton, sia da Dries Van Noten, creando alcuni degli stili ibridi più interessanti e inaspettati della stagione. Da Marni e Dries Van Noten, i codici di abbigliamento classico e maschile sono stati sovvertiti da un tocco più scuro e spigoloso. Elementi punk e tecniche artistiche e artigianali hanno trasformato le sagome tradizionali e le tessiture superficiali.

Louis Vuitton

Le collezioni top uomo autunno inverno 2018-19

L'ultima collezione di Kim Jones per Louis Vuitton fondeva le esplorazioni del designer con il ricco patrimonio di viaggi della maison. I componenti utility sono applicati sulla vigogna di lusso, mentre gli scarponcini da trekking hanno ricevuto un tocco occidentale per creare nuovi ibridi trekker/cowboy.

Marni

Le collezioni top uomo autunno inverno 2018-19

Arti e mestieri hanno avuto un tocco sofisticato da Marni con un mix caotico di trame, grafiche incisive e stratificazioni. Le illustrazioni di Frank Navin sono state serigrafate su misura, mentre i sandali e gli scaldamuscoli trekker hanno introdotto un'estetica da esterni che ha esaltato le collezioni con un fascino "geek chic".

Dries Van Noten

Le collezioni top uomo autunno inverno 2018-19

Il classico abbigliamento maschile britannico ha fornito le basi per l'ultima collezione di Dries Van Noten, sovvertita da un elemento anarchico che è emerso nei pantaloni e nei kilt punk. L'atmosfera del West americano era evidente anche nei ricami floreali e nei dettagli delle rifiniture applicate a magliette e camicie.

Offerta esclusiva

I lettori di FashionUnited possono ottenere l'accesso gratuito al Trendstop's Spring Summer 2018 Top Collections by City report, una panoramica curata delle collezioni più influenti. Basta fare clic qui per ricevere il report gratuito.

Le collezioni top uomo autunno inverno 2018-19

Trendstop.com è una delle agenzie di previsioni di tendenza leader a livello mondiale per i professionisti della moda e per i creativi, rinomata per le sue approfondite analisi e per le previsioni. Tra i clienti figurano H & M, Primark, Forever 21, Zalando, Geox, Evisu, Hugo Boss, L'Oreal ed MTV

Immagini per gentile concessione di Trendstop: Louis Vuitton autunno inverno 2018-19, Marni Autunno Inverno 2018-19, Dries Van Noten Autunno Inverno 2018-19.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO