• Home
  • News
  • Moda
  • Le sneaker che domineranno il 2020

Le sneaker che domineranno il 2020

Scritto da Danielle Wightman-Stone

21 feb 2020

Moda

Le sneaker hanno spopolato nel 2019, secondo Statista, con un miliardo di paia sportive vendute e una vendita nel mercato globale che ha raggiunto i 6 miliardi di dollari. StockX, il primo marketplace dedicato interamente a sneakers e streetwear con sede a Detroit, ha condiviso la lista dei protagonisti dell’anno scorso e anticipato cosa andrà forte nel 2020, inclusa l'attesissima partnership Dior x Air Jordan.

Se il 2018 è stato l’anno in cui Virgil Abloh ha eclissato Kanye West, il 2019 è stato invece quello in cui Travis Scott ha superato entrambi, vincendo il titolo di “anno degli sneakerhead” di StockX. Infatti, la Jordan 1 High della star del rap è stata la sneaker con la più alta quota di mercato.

Nike e Adidas hanno continuato a dominare il mercato secondario, ma altri marchi come New Balance e Fila hanno aumentato la loro quota di mercato su StockX di più del 200 per cento. Anche marchi di streetwear boutique come Cactus Plant Flea Market, Off-White e Ftp hanno avuto più trazione nel mercato mainstream, mentre le rivendite di Supreme sono diminuite.

Altri punti salienti dello scorso anno includono la "No bad days" di New Balance x Bodega, che fa parte della Top 100 delle sneakers del 2019 su StockX , così come la “crescita impressionante” di popolarità e valore di rivendita delle sneakers esclusive da donna, grazie all’intensificarsi, da parte di molte griffe, degli sforzi per raggiungere segmenti demografici precedentemente trascurati.

Per il 2020, i fan delle sneaker possono aspettarsi un anno dominato da lanci da parte di brand importanti, ma anche di marchi più piccoli che si fanno strada nel mainstream, aggiunge StockX. Il lancio più atteso sarà quello della collaborazione tra Dior e Air Jordan, che Kim Jones, direttore artistico di Dior Men, ha rivelato durante l’Art Basel a Miami Beach. Sarà interessante anche assistere alla crescita di griffe minori come New Balance e Cactus Plant Flea Market.

Dior x Air Jordan

Le sneakers Dior x Air Jordan, che arriveranno nei negozi ad aprile e che si pensa saranno il modello Air Jordan più costoso fino a oggi, sono già a 19.000 sterline su StockX.

Il design della scarpa riprende la silhouette della classica Nike Air Jordan 1 con dettagli in colore grigio Dior, mentre l'iconico swoosh, il logo Nike, presenta il jacquard obliquo di Dior. Lo stesso motivo è anche presente sulle solette, ridimensionato e inciso al laser.

Commentando la collaborazione, Kim Jones ha spiegato: “Adoro mescolare mondi e idee diverse. Jordan Brand e Maison Dior sono entrambi un emblema di eccellenza assoluta nei loro mondi.

"Unire i due marchi in questa speciale collaborazione significa proporre qualcosa di entusiasmante e davvero nuovo".

Martin Lotti, vicepresidente del Design di Jordan Brand, ha aggiunto: "La nostra partnership con maison Dior offrirà un nuovo look nello stile del basket e fonderà lo streetwear high-end con la moda di lusso. Renderemo omaggio all’iconografia di entrambi i marchi e trarremo ispirazione dalla nostra eredità."

Travis Scott

Continuando il suo dominio sul mercato secondario delle sneakers, si prevede che Travis Scott sarà tra i brand più venduti del 2020, quando le prossime collezioni Nike e Jordan Brand arriveranno nei negozi.

Nel 2019, Scott ha lanciato la popolare Jordan I High Og, caratterizzata da una tomaia marrone con accenti bianchi, lo Swoosh rovesciato, una tasca nascosta sul tallone e il logo dell’etichetta discografica del rapper, Cactus Jack. Oltre le sneakers, la collaborazione con Jordan Brand includeva anche una collezione d’abbigliamento, che reinventava gli elementi essenziali Jumpman tra cui una felpa e pantaloncini in pile, una tuta e magliette con colori e immagini di Cactus Jack.

Un modello che ha fatto tanto clamore per il 2020 è il Nike SB Dunk Lows, apparso in un recente video di Scott e il suo collettivo, i Jackboys, e che si pensa andrà in vendita a febbraio. Un altro è l'Air Max 270 React, completo di logo Cactus Jack.

New Balance

StockX prevede che, nel 2020, New Balance continuerà a crescere sia per rilevanza che per quota di mercato, visto anche l’appoggio di nomi famosi tra cui Kawhi Leonard, Coco Gauff e Jaden Smith.

Nel 2019, uno dei più grandi successi per la griffe è stata la collaborazione con Bodega in 997S No Bad Days, in cui ogni paio di sneakers aveva lacci intercambiabili e colori vivaci. La società di abbigliamento sportivo ha poi chiuso l'anno con un nuovo schema cromatico, "Money Stacks", nato dalle sneakers Omn1S, della star del basket Kawhi Leonard.

Per il 2020, il marchio, con sede a Boston, dovrebbe realizzare altre collaborazioni, nonché continuare a far rivivere i suoi classici, iniziando dalla New Balance 992, una delle scarpe da corsa più popolari del brand, presentata sul mercato a inizio mese. Il modello 992 presenterà colorazioni sia nuove che tradizionali, tra cui il beige e il grigio, e un design più audace che sfoggia un mix di blu navy, verde acqua e rosa antico.

Yeezy celebra il suo quinto anniversario

Il 2020 è un anno fondamentale per il marchio Yeezy di Kanye West, in quanto segna il quinto anniversario dalla sua prima collaborazione con Adidas. Si prevede che il marchio sarà tra quelli da tenere sotto osservazione con il lancio di nuovi modelli e colorazioni.

Alcuni dei design chiave già annunciati includono nuove colorazioni neutre per la Yeezy Boost 350, con la sua tomaia in Primeknit, impunture centrali distinte e dettagli sulla suola, e il modello d’avanguardia Yeezy Foam Runner, simile a uno zoccolo, in bianco e con fori in tutta la tomaia. Una nuova aggiunta alla linea Yeezy 700 sarà Yeezy Boost 700 Mnvn, caratterizzata da una tomaia in nylon giallo elettrico, decorata con il numero “700” su entrambi i lati della scarpa e con una suola completamente nera.

Virgil Abloh continua la sua collaborazione con Nike/Jordan Brand

Per celebrare il 30esimo anniversario di Air Jordan 5, Virgil Abloh continuerà la sua collaborazione con Nike/Jordan Brand fino al 2020 con l’arrivo delle Off-White x Air Jordan 5, nei colori tipici del brand e ispirata all'Og 'Metallic' Air Jordan 5.

Il lancio è previsto per l'All-Star weekend, tra il 14 e 16 di febbraio, e le sneakers presentano i tipici lacci Off-White con la scritta "Shoelaces", oltre a delle linguette riflettenti, il logo “Jumpman” rosso e una suola traslucida. I modelli avranno anche tre lacci di diversi colori, (bianco, rosso e nero) e una fascetta in nero.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su FashionUnited.com e poi tradotto per FashionUnited.it

Immagini gentilmente concesse da StockX e Nike/Dior