(annuncio pubblicitario)
(annuncio pubblicitario)
Luisa Spagnoli lancia la prima linea di occhiali da sole

Luisa Spagnoli amplia la gamma di offerta con gli occhiali da sole che vanno ad agguiungersi all'abbigliamento e agli accessori.

I nuovi occhiali sono caratterizzati da montature in acetato e lenti sfumate dalle diverse nuance di colore, tutte in tono con la nuova collezione d’abbigliamento.

La collezione è stata realizzata dall’azienda emiliana Nannini. I modelli, proposti in più varianti colore, saranno in vendita a partire da aprile, in tutte le boutique del marchio e sullo shop online del brand, a un prezzo medio di 150 euro.

La linea, che sarà già parte integrante della collezione primavera/estate 2017, prevede cinque modelli e rivisita alcune forme iconiche di montatura femminile declinandole nella cifra unica dello stile dell'etichetta perugina.

L’ispirazione nasce da grandi figure femminili del passato, che da sempre influenzano lo stile della maison. Il modello Audrey è dichiaratamente ispirato alle grandi lenti da sole scure dietro cui si nascondevano gli occhi da cerbiatto della bellissima diva di Colazione da Tiffany.

Grace è un altro modello di eleganza senza tempo per un altro occhiale importante, dalla forma classica. Greta: il nome della divina Garbo è associato agli occhiali grandi in stile anni ’70.

Un altro modello, Nicola, con la montatura in tartaruga, prende il nome di Nicola Barbarani, quinta generazione della famiglia Luisa Spagnoli e figlio dell’attuale presidente e amministratore delegato dell’azienda umbra, Nicoletta Spagnoli. Barbarani, ideatore del nuovo progetto, ha seguito lo sviluppo e l’implementazione di questa brand extension.

Foto: Luisa Spagnoli press office