Mfw: la giacca protagonista della collezione Eleventy

"Lo streetwear e l'atleisure sono senza dubbio i temi più nuovi e interessanti del fashion maschile. Noi ne abbiamo fatto una storia di costruzioni sartoriali, di styling e dettagli, di ricerca intesa come necessità. Il nostro streetwear offre lo stesso comfort senza pari di una tuta da ginnastica, ma non perde un'oncia di aplomb e della vera, impagabile eleganza di una giacca. Invece il nostro atleisure non prevede l'uso dei classici filati da laboratorio cari a questo settore, ma assicura le stesse performance con un sapiente dosaggio tra etica ed estetica", ha detto Marco Baldassari, fondatore del gruppo Eleventy e direttore creativo uomo dell'etichetta che, nei giorni scorsi, nell'ambito di Milano moda uomo, ha presentato la nuova collezione primavera estate 2020.

Tra i temi della nuova collezione, The Blue heritage, dedicato al denim.

Questa parte della collezione Eleventy SS20 non è tanto una capsule quanto una precisa idea di prodotto sviluppata nel pieno rispetto dei valori del brand. Il punto di partenza è un capo nato in epoca vittoriana che attraversa tutte le strade della modernità: Right hand carded, un tessuto cardato da 14 once con lieve viraggio ai toni del rosso nella trama per un aspetto anni Settanta.

Anche la giacca riveste una parte importante della nuova collezione.

Gli interni morbidi, la spalla interamente svuotata, i passaggi manuali evidenziati e la scelta dei tessuti della giacca si abbinano a t-shirt in lino o canapa, o a felpe.

Una sezione della collezione è dedicata al viaggio emozionale tra paesaggi lontani e atmosfere esotiche caratterizzate da tende e lodge immerse nella savana. I colori della natura ispirano la scelta delle nuance cromatiche.

Foto: Eleventy press office
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO