Moleskine a Pitti celebra il nomadismo urbano

A gennaio Moleskine torna a Pitti Uomo (in scena a Firenze dal 9 al 12 gennaio), con uno stand nel Padiglione Centrale, per presentare le nuove collezioni che celebrano il nomadismo urbano.

In secna Borse, taccuini e anche la Collezione Classic creata da Giulio Iacchetti. Al salone sarà presentata anche la Collezione Nomad, una capsule collection Denim e la nuova Collezione Metro.

"Dinamica e pratica, la nuova collezione di borse Metro è stata realizzata per una vita urbana e moderna, come suggerisce il nome. Le linee pulite e semplici sono completate da zip rovesciate che donano alle borse un aspetto sofisticato, mentre la struttura realizzata con un innovativo tessuto tecnico, un robusto nylon impermeabile, le rende resistenti", ha spiegato il management del marchio in una nota.

La linea comprende sette modelli: uno zaino, una messenger slim, una tote weekender, che può essere usata anche come uno zaino, una borsa verticale per i dispositivi mobili, una borsa reporter compatta, uno zaino ridotto e un capiente borsone da viaggio.

La collezione Metro e la capsule collection Denim saranno disponibili a partire dall'autunno/inverno 2018.

Foto: Moleskine press office