N21 affida Brave Kid la linea bimbo

N21, il marchio di moda creato e diretto da Alessandro Dell’Acqua, e Brave Kid, società che fa capo al gruppo Otb, hanno siglato un accordo di licenza per la linea bambino.

La partnership, della durata di 5 anni con opzione di rinnovo per ulteriori 5, inizierà con la stagione autunno/inverno 2019 e prevede lo sviluppo, la produzione e la distribuzione in esclusiva mondiale da parte di Brave Kid delle collezioni abbigliamento e accessori bambino e bambina da 4 a 14 anni del marchio italiano.

L'etichetta, diretta da Alessandro Dell'Acqua prevede una declinazione “mini me” delle sue collezioni pret-à-porter: l’estetica dell’adulto sarà portata nel mondo del bambino, mantenendo e rinforzando il Dna del marchio, si legge in una nota.

“Sono molto contento di aver scelto di affidarmi a un’azienda storica come Brave Kid, partner ideale per crescere commercialmente a livello internazionale. Insieme continueremo a creare collezioni childrenswear dai linguaggi stilistici coerenti al mondo dell’adulto”, ha sottolineato Alessandro Dell’Acqua, fondatore e direttore creativo di N21:

L’accordo di licenza prevede un piano di espansione sui mercati consolidati e di sviluppo in quelli potenziali. In termini distributivi, Brave Kid avrà la responsabilità diretta del canale wholesale, con la collezione autunno inverno 2019 in vendita a partire dal prossimo gennaio presso lo showroom Brave Kid di Milano, e attraverso una dedicata rete di agenti e distributori. La linea bimbo N21 sarà disponibile anche presso i flagship store di Tokyo, Milano, Hong Kong, Pechino e Seoul, e nella e-boutique del marchio.

Foto: N21
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO