• Home
  • News
  • Moda
  • Nei negozi da oggi la Conscious Exclusive di H&M

Moda

Nei negozi da oggi la Conscious Exclusive di H&M

Scritto da Isabella Naef

16 apr 2015

E' nei negozi da oggi la nuova collezione Conscious Exclusive di H&M. La linea dedicata alla sostenibilità ambientale è stata presentata lunedì sera a Milano, durante un evento alle Fonderie Napoleoniche, nel quartiere Isola. L'Exclusive è l’alternativa più elegante della Conscious Collection, che presenta outfit per eventi e abiti da sera.

Tra i capi un abito da sera in seta biologica, un vestito da cocktail nero in tencel, una fibra che deriva dalla cellulosa, e lana riciclata, e un outfit in fibra di canapa biologica, seta biologica e cotone organico, che riprende le stampe Giapponesi. Tanto per avere un'idea dei prezzi: un abito realizzato al 64 percento in lino organico costa 199 euro, stesso prezzo per il vestito nero decorato con paillette e perline riciclate.

"H&M ha raccolto la sfida di rendere sostenibile la moda e di rendere alla moda la sostenibilità", ha sottolineato Karl-Johan Persson, ceo H&M. "Desideriamo aiutare le persone a esprimere la propria personalità e a sentirsi orgogliose di ciò che indossano. Sono entusiasta dei progressi che abbiamo fatto finora: potremo offrire ai clienti un assortimento sempre migliore e garantire alla moda un futuro più sostenibile", ha aggiunto il ceo.

Le vendite della catena svedese nel mese di marzo hanno segnato un +10 percento

La linea, dedicata alla sostenibilità ambientale e che punta a ridurre l'impatto della produzione di abiti e accessori sul pianeta, sarà in vendita anche online.

H&M ha pubblicato quest'anno il 13esimo Rapporto sulla Sostenibilità

Stando al Report 2014 sulla Sostenibilità di H&M, giunto quest'anno alla 13esima edizione, la collezione Conscious Denim è stata prodotta utilizzando il 56 percento in meno di acqua e il 58 percento in meno di energia rispetto alla produzione di denim tradizionale, essendo realizzata con materiali come il cotone organico o riciclato. Leggendo il Rapporto si evince anche che la catena ha donato 4 milioni di capi a persone bisognose.

Inoltre, il 27 percento dell'elettricità usata nel 2014 era rinnovabile, mentre per il 2015 l'obiettivo è di usare solo energia di questo tipo laddove è possibile.

Secondo i dati diffusi ieri, le vendite della catena svedese H&M, Iva inclusa, sono risultate in crescita del 10 percento nel mese di marzo, rispetto allo stesso periodo del 2014.

Il numero totale degli store dell'azienda ammonta a 3580 (al 31 marzo), contro i 3216 della fine del marzo 2014.