• Home
  • News
  • Moda
  • Panoramica della settimana della moda londinese SS22

Panoramica della settimana della moda londinese SS22

Scritto da FashionUnited

29 set 2021

Moda

Questa settimana Trendstop offre ai lettori di FashionUnited una panoramica della London fashion week per la primavera-estate 2022.

Londra ha ospitato le passerelle con le collezioni unisex dal vivo e gli spazi di presentazione con il pubblico presente. Gli stilisti hanno sfruttato al meglio i luoghi fisici che la città aveva da offrire, incorporando arte, cultura, movimento e musica in un in un’esibizione di creatività e maestria.

Roksanda

Il Serpentine Pavilion ha fatto da sfondo alla prima presentazione di Roksanda Ilincic dopo il lockdown. Ballerini, piuttosto che modelli, hanno dato vita alla collezione dalle tinte vivaci in una performance coinvolgente progettata per mostrare il movimento dei capi. Un mix di capi strutturati e non strutturati, voluminosi e svolazzanti sono stati accompagnati da corsetti e forme esagerate di polsini e orli. Le stampe a pennello e i fili sciolti tra strati di organza legati con rivestimenti plastificati aggiunto al senso di drammaticità e al bagliore creativo.

Saul Nash

Il primo stilista tornato sulle passerelle di Londra, Saul Nash era di umore nostalgico. La sua collezione maschile, intitolata Fragment, ha preso una caratteristica della sua giovinezza, la sua vecchia uniforme scolastica, e ha messo insieme le emozioni e significati dietro di essa. L’identità di gruppo e la personalizzazione sono state esplorati attraverso la miscela di Nash di sport, performance e abbigliamento di moda. I pezzi erano regolabili, staccabili e reversibili, dettagliati con portachiavi in gomma, cappellini scolastici adornati con il logo e stampe di carte di viaggio usate dai ragazzi dei quartieri poveri per raggiungere le loro lezioni.

Richard Malone x Mulberry

Un altro designer che ha esplorato i frammenti è stato Richard Malone, che ha utilizzato scarti di pelli e tessuti di Mulberry per la sua collezione. Circolare, forme di rosette plissettate e dettagli delle cinture, ispirati alla nonna di Malone e dal suo amore per tutto ciò che è equestre, sono stati accuratamente lavorato a mano. Applicati sia nell’abbigliamento maschile, sia femminile nella sua sfilata co-ed, Malone ha cercato di esplorare la fusione del teatro con le esigenze della vita reale esigenze dei suoi clienti, così come l’incorporazione della fluidità di genere all’interno di una collezione.

Offerta esclusiva

I lettori di FashionUnited possono ottenere l’accesso gratuito allo Special Report di Trendstop sulla 2021-22 della settimana della moda di Londra. Basta cliccare qui per ricevere il tuo report gratuito.

Trendstop.com è una delle agenzie leader nel mondo per la previsione delle tendenze per i professionisti della moda e per i creativi, rinomata per le sue approfondite analisi e previsioni. I clienti includono H&M, Primark, Forever 21, Zalando, Geox, Evisu, Hugo Boss, L’Oreal ed Mtv.