Pantaloni Torino presenta a Pitti Kult

E' stato presentato ieri, a Firenze, giorno di apertura della 92esima edizione di Pitti Uomo, il progetto che vede la collaborazione tra Fabrizio Giugiaro, e l’ufficio stile di Pt Pantaloni Torino. L'obiettivo era di progettare insieme un pantalone che racchiudesse stile, design e tecnologia.

“Versatilità”, spiega l'azienda piemontese in una nota, è la parola chiave del progetto. "La versatilità nel concetto automobilistico si raffigura al meglio nell’attuale nuova sfida del designer, ovvero il Suv", ha detto Fabrizio Giugiaro. "Il Suv è la tipologia automobilistica che racchiude in essa molte possibilità di utilizzo. Suv è sinonimo di versatilità e modernità di concetto automobilistico".

L’idea di versatilità è stata così trasmessa su un pantalone Pt, pensato per l’athleisure: l’uomo che non rinuncia all’eleganza ma allo stesso tempo al comfort. Colui che vuole raggiungere qualsiasi luogo ed essere adatto a ogni occasione con un'unica soluzione", prosegue la nota.

Si tratta infatti di un unico tessuto sviluppato in esclusiva per l'azienda piemontese, derivante da tecnologie mai utilizzate prima per l’abbigliamento formale. Il connubio tra stile, design e tecnologia ha creato 3 modelli: Alfa, Beta e Gamma.

“La peculiarità principale del pantalone Kult (acronimo di Kinetic ultimate trousers, ndr) risiede nella sua natura", ha osservato Edoardo Fassino, ceo di Pt Pantaloni Torino. "Abbiamo creato un prodotto che protegge sia dal caldo, sia dal freddo, realizzato con un tessuto traspirante che non fa perdere la propria forma e in grado di asciugarsi in soli 10 minuti".

Pantaloni Torino presenta a Pitti Kult FashionUnited si focalizzerà sul menswear nel mese di giugno. Per leggere altri articoli sul menswear, clicca qui.
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO